Trizio Consulting

Tunisia ferma siriani a confine algerino

Le autorità di frontiera tunisine hanno arrestato dodici cittadini siriani a Bouchebka, nel governatorato di Kasserine, per essersi introdotti illegalmente in Tunisia dall’Algeria. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno di Tunisi in una nota precisando che i fermati sono

Leggi tutto

Migranti, Roma chiede a Tripoli di modificare il memorandum

L’Italia, ai sensi dell’articolo 3 del memorandum con la Libia appena scaduto, ha chiesto di riunire la commissione congiunta dei due Paesi e, ai sensi dell’articolo 7, di modificare il memorandum: è il contenuto, a quanto apprende l’ANSA da fonti

Leggi tutto

Sudan:accordo di condivisione del potere

La giunta militare al potere in Sudan e la coalizione di forze della società civile del Paese hanno raggiunto un accordo di condivisione del potere: lo ha annunciato oggi un inviato dell’Unione Africana (UA). L’accordo, ha detto Mohammed el-Hassan Labat,

Leggi tutto

Burkina Faso, assaltata Chiesa: 4 morti

Un nuovo colpo armato contro una chiesa cattolica in Burkina Faso. Questa volta vittima dell’attacco è stata la chiesa di Toulfé nel Nord del Paese. Quattro le persone rimaste uccise, due o più i feriti gravi. L’assalto è avvenuto mentre

Leggi tutto

Libia, in aumento numero degli sfollati

E’ salito a 27 mila il numero degli sfollati dall’inizio degli scontri armati a Tripoli e dintorni, secondo dati dall’Onu, che precisa che i fattori che spingono le persone ad abbandonare le aree colpite includono combattimenti, bombardamenti, attacchi aerei, così

Leggi tutto

Nei villaggi africani, nuove sorprendenti misure salvano i bambini dalla malaria

La malaria uccide rapidamente i bambini. Ma i test diagnostici rapidi, un nuovo farmaco sostitutivo e le ambulanze biciclette possono dare abbastanza tempo per portare i bambini colpiti negli ospedali. Josephine Mupeta, un operatore sanitario volontario su un’ambulanza “bicicletta” che trasporta

Leggi tutto

Libia. Centinaia fuggono al carcere tra scontri mortali a Tripoli

Circa 400 prigionieri sono fuggiti da una struttura vicino alla capitale libica, Tripoli, tra violenze e scontri mortali tra gruppi di miliziani della città. “I detenuti sono stati in grado di forzare le porte” per lasciare la prigione di Ain

Leggi tutto