Roma. Scuola distingue per ceto gli alunni

Roma. Scuola distingue per ceto gli alunni

In un plesso della scuola ci studiano i ragazzi “dell’alta borghesia” assieme ai figli “di colf e badanti che lavorano per le loro famiglie”, mentre nella sede che si trova “nel cuore del quartiere popolare di Monte Mario” alunni di “estrazione sociale medio-bassa”. E’ bufera sull’Istituto Comprensivo di via Trionfale di Roma per la scheda di presentazione pubblicata sul sito della scuola.

Il testo della presentazione della scuola
La presentazione dell’Istituto Comprensivo di via Trionfale a Roma, tratta dal sito dell’istituto. ++HO – NO SALES EDITORIAL USE ONLY++

“La scuola dovrebbe sempre operare per favorire l’inclusione. Descrivere e pubblicare la propria popolazione scolastica per censo non ha senso. Mi auguro che l’istituto romano possa dare motivate ragioni di questa scelta. Che comunque non condivido”, ha commentato il ministro Azzolina.