Trizio Consulting

Roma. Nuove regole per i monopattini

Roma. Nuove regole per i monopattini

Il problema monopattini a Roma è diventata una emergenza. Non solo per il decoro della città ma per l’incolumità di chi lo usa e di chi va in strada e a piedi.

Targa metallica e un limite alla velocità che arriverà al massimo a 20 chilometri l’ora, con passaggio automatico a sei chilometri l’ora nelle aree pedonali. Secondo le nuove direttive sarà obbligatorio effettuare una fotografia al momento di parcheggiare. 12 euro l’ora la tariffa massima e noleggi solo per maggiorenni e obbligo di iscrizione con la carta di identità.

Secondo il Campidoglio queste sarebbero le regole da seguire, che però devono ancora essere votate. Questo dovrebbe aumentare la sicurezza ed evitare l’uso senza regole che ad oggi è presente in ogni strada di Roma. Sensi unici imboccati al contrario, mezzi abbandonati sui marciapiedi, in due sullo stesso skate, corse folli.

Dovrebbe diminuire il numero degli operatori dei monopattini a noleggio: dagli attuali sette con 14.500 mezzi ai futuri tre con un massimo di tremila pezzi ad operatore. Inoltre il Comune dovrà individuare le aree no parking e dove realizzare gli stalli. Per chiudere il noleggio sarà necessario fotografare il mezzo nello stallo e spedire la foto alla società di noleggio.


Tag assegnati a questo articolo:
Roma