PayPlug, il sistema più semplice per incassare i tuoi pagamenti

PayPlug, il sistema più semplice per incassare i tuoi pagamenti

Bisogno di integrare un sistema di pagamento all’interno del proprio negozio online? Farlo è decisamente più intuitivo e semplice grazie a PayPlug: compatibile con uno dei maggiori strumenti di pagamento come PayPal, esso promette di rivoluzionare quello che è il settore dell’e-commerce in maniera molto profonda.

Ciò che rende PayPlug importante è l’essere la prima soluzione di pagamento online pensata per le PMI, ideata al fine di semplificare quella che è l’interazione tra l’azienda venditrice ed il potenziale cliente il quale necessita, nella maggior parte dei casi, di strumenti di pagamento di semplice comprensione.  Se sei un commerciante interessato a migliorare il proprio servizio e ad aumentare la propria clientela continua a leggere.

Basta ai carrelli abbandonati: un nuovo sistema per incassare i pagamenti

Una delle preoccupazioni principali dei venditori è quella di poter gestire i pagamenti dei clienti in modo semplice e comodo per tutti. In particolare una delle più sentite è quella relativa ai carrelli abbandonati, vera spina nel fianco di qualsiasi attività di compravendita online: questo perché quella che è l’esperienza del compratore viene interrotta, molto spesso, da errori facilmente risolvibili con un po’ di attenzione ed con il servizio giusto.

Pagine non visualizzabili correttamente su ogni dispositivo e scomode da consultare e ancora la mancata integrazione di differenti metodi di pagamento rischiano di far perdere al venditore molti clienti anche se i prodotti offerti sono di qualità. Quando una pagina di pagamento non viene visualizzata bene o acquistare diventa tecnicamente troppo “difficile” per la clientela, il meccanismo di “difesa” che scatta nella stessa è quella di lasciare il carrello che si sta riempiendo per cercare una soluzione d’acquisto altrove.

Risolvere questi problemi passa attraverso l’utilizzo di servizi che siano capaci di offrire all’utente una soluzione semplice da usare ed in grado di stimolare il cliente ad andare avanti nel suo acquisto senza interruzioni. Uno degli ostacoli più presenti alla conclusione della compravendita in modo semplice e facile per entrambe le parti è rappresentato dal sistema 3-D Secure che sebbene perfetto per proteggere il cliente spesso dallo stesso è vissuto in maniera sbagliata: c’è chi dimentica che vi sia bisogno del codice per completare la transazione, chi magari usa la carta di credito di un famigliare dimenticando che sarà sul numero correlato che verrà inviato il codice di conferma da inserire. La statistica a tal riguardo è chiara: il 25% dei carrelli viene abbandonato per via di problematiche legate al 3D Secure.

È fondamentale pertanto, poter contare su una soluzione che fornisca un sistema di gestione dinamica e  intelligente del 3-D Secure.

PayPlug ad esempio fornisce un sistema di Smart 3-D Secure per tutti i conti Pro e Premium, un algoritmo che effettua uno scoring delle transazioni ed applica questo codice di autentificazione solo su quelle che presentano degli elementi di rischio.

Un esempio concreto di miglioramento del tasso di conversione e riduzione dei carrelli abbandonati è Creative Cables, PMI torinese che negli ultimi 3 anni è riuscita a migliorare le sue performance, e oggi gestisce oltre 250 ordini al giorno.

Mai più difficili gestioni di pagamento

Niente più carrelli abbandonati dal cliente perché confuso dalle opzioni disponibili: ora esiste un sistema di pagamento online in grado di garantire pagamenti più sicuri e di dare al cliente l’opzione di salvataggio dei dati della carta ed il suo riconoscimento automatico. In questo modo, sarà possibile pagare con un solo click: è importante far sentire il cliente amato in ogni momento e soprattutto all’atto del pagamento, questo ti permetterà di fidelizzarlo.

Il sistema perfetto da usare in ambito e-commerce non ti chiede di sottoscrivere nessun contratto di vendita a distanza ma consente di eseguire una veloce installazione che dà accesso alla possibilità di inserire sul proprio sito pagine di pagamento personalizzate, ottimizzate sia dal punto di vista estetico che della sicurezza.

Soddisfazione a portata di click

La validità di un servizio come PayPlug all’interno di un e-commerce passa attraverso l’esperienza di coloro che  lo hanno già provato e si sono detti soddisfatti della sua funzionalità e versatilità. E’ in particolare la capacità di integrazione nel sistema nel quale lavorerà a fare dei servizi di pagamento la fortuna di chi li sfrutta. Di norma le PMI dell’e-commerce per iniziare ad incassare pensano di dover per forza impostare un contratto di vendita a distanza (VAD) con una banca, non essendo consci dell’esistenza di soluzioni più moderne sviluppate a posta per chi fa e-commerce.

Basti pensare a tutte le novità che una soluzione di pagamento online può’ offrire non solo sotto il punto di vista delle funzionalità ma anche della semplificazione nei tempi e nei modi d’installazione.

Un esempio concreto è quello di ArredaClick, società leader in Italia per la distribuzione di arredamento su misura. Scopri perché ha scelto PayPlug per ottimizzare le sue performance:

Il tuo sito ha una pagina di pagamento ottimizzata?

Hai un e-commerce che stenta a decollare o non va più bene come prima? E’ il momento di chiederti se hai una pagina di pagamento ottimizzata per un corretto e semplice uso da parte del cliente.

Le sue caratteristiche? Semplice da comprendere, diverse tipologie di pagamento disponibili tra le quali non deve mancare la carta di credito, un logo in bella vista ed una grafica riposante. Payplug ti fornisce tutto questo e anche di più: sul sito ufficiale puoi infatti consultare ebook, infografiche ed addirittura fare quiz per verificare se la tua pagina di pagamento è ottimizzata. Cosa aspetti? Fai il test online per scoprire il punteggio della tua pagina e come migliorarla.

L’e-commerce in Italia

Negli ultimi anni il settore dell’e-commerce, grazie anche alla nascita di strumenti di pagamento sempre più user friendly, ha registrato un balzo in avanti in materia di fatturato e interesse da parte del potenziale compratore.

I dati provenienti da E-commerce foundation, Netcomm, Osservatori.net, PopulationData & the Payers parlano chiaro: nel 2016 gli acquisti online hanno toccato i 19,6 miliardi (+ 32% rispetto al 2015, N.d.R.) trasformando l’Italia nel paese con il quinto mercato in ordine di grandezza in materia di e-commerce: circa il 32% delle persone che naviga su internet esegue acquisti in rete. I settori più toccati dalla crescita sono  quello dei giocattoli, dell’home design, quello dei cibi d’asporto e quello dei prodotti di bellezza: tutti beni di immediato uso e consumo da parte dei compratori.

Punto centrale di questo rinnovato interesse è da ricercare nei pagamenti e nella loro sicurezza: è la nascita di strumenti di pagamento sicuri e di facile comprensione una delle motivazioni della crescita registrata negli ultimi anni. Il poter contare su soluzioni convenienti e capaci di soddisfare tutte le esigenze tecniche e di sicurezza esistenti hanno rivoluzionato l’approccio all’e-commerce dei venditori e la conseguente risposta della clientela.

PayPlug, da integrare nel proprio sito anche in presenza di PayPal, ti consente di personalizzare l’esperienza per il cliente mantenendola perfettamente funzionale e comoda da gestire. Nessun problema di installazione, ed un’assistenza clienti preparata e sempre presente fanno di PayPlug la soluzione rivoluzionaria per te che vuoi migliorare ed aumentare sia la soddisfazione dei clienti che i tuoi guadagni: cosa stai aspettando per provare?

  Prendi appuntamento con un coach di e-commerce

Articoli correlati

eCommerce. I migliori sistemi di pagamento online italiani

Uno degli elementi più importanti e delicati all’interno di un qualsiasi e-commerce è certamente il metodo di pagamento. Oltre alla

Come gestire inventario e magazzino con WooCommerce

Gestire inventario e magazzino con WooCommerce è una parte importante dell’organizzare i prodotti fisici e assicurarvi di non vendere un

Come creare pagine Woocommerce con gli shortcode

Woocommerce ha a disposizione tutte le pagine che vi servono per gestire il vostro e-commerce ma se avete avuto problemi con