mobile-friendly

Come dice il nome parliamo di un sito composto da una sola pagina. Una soluzione semplice, incisiva, economica.

Se avete molto da dire o dovete descrivere diversi prodotti meglio un sito tradizionale. Un sito “monopagina” è utile per:

  • liberi professionisti.

commercialisti, avvocati, medici, notai, consulenti ecc, se lo usano come presentazione: una specie di nutrito biglietto da visita con la possibilità di contatto.

  • bar, ristoranti, negozi, showroom.

anche se di piccole dimensioni possono promuovere la propria attività

  • agriturismi, piccoli alberghi, affittacamere, campeggi

come strumento per farsi trovare soprattutto attraverso smartphone e tablet. 

  • pittori, fotografi, gruppi musicali

chi lavora nell’ambito dell’arte e dello spettacolo e possono utilizzare il sito one page come vetrina delle loro produzioni e come network per essere contattati. 

  • mostre, conferenze, convegni

sono eventi che durano poco tempo e che possono utilizzare il web per sponsorizzare l’evento e pubblicare il programma.

  • un singolo prodotto o servizio

è ideale per promuovere un singolo prodotto o servizio concentrando tutto il contenuto in una pagina senza creare confusione.

VUOI SAPERE COME FARE UN ONE PAGE SITE PER LA TUA AZIENDA?

CONTATTACI

Non è una landing page

Anche una landing page si compone di una sola pagina, ma attenzione: sono obiettivi diversi e utilizzano tecniche e interfaccia diverse. Una landing page vuole spingere ad una precisa azione limitata nel tempo, e deve convertire i click in richieste di contatto o vendite. Un sito di presentazione, anche se fornito di un modulo di contatto, è descrittivo, completo e ha un obiettivo informativo.

Vantaggi

  • Un sito “monopagina” è semplice e veloce da consultare.
  • Ottimo per essere tradotto in formato “mobile”
  • Costa molto meno di un sito completo
  • Informazioni concentrate sono gradite dagli utenti che in un batter d’occhio capiscono chi sei e cosa fai.

Limiti

  • SEO: con una sola pagina si può lavorare solo su un paio di parole chiave. L’assenza di una struttura completa, però, penalizza l’indicizzazione. Non pensate di arrivare in prima pagina.
  • I contenuti sono determinati. Se inserite troppe informazioni la pagina diventa lunghissima e si perdono gli effetti positivi.

VUOI SAPERE COME FARE UN ONE PAGE SITE PER LA TUA AZIENDA?

CONTATTACI

Lascia un commento