In migliaia alla marcia della Pace

In migliaia alla marcia della Pace

La manifestazione Pace su tutte le terre, il Papa ai giovani: “Andate avanti”
Erano in migliaia le persone, giovani, adulti e anziani, italiani e “nuovi italiani” integrati nel nostro Paese, che hanno sfilato da Castel Sant’Angelo fino a San Pietro per ascoltare l’Angelus del Papa e sostenere il suo messaggio nella 53° Giornata Mondiale della Pace.

Il Santo Padre ha rivolto un saluto affettuoso ai partecipanti alla marcia, ricordando che le stesse manifestazioni si sono svolte non solo a Roma ma anche “in numerose città del mondo

Poi ha aggiunto a braccio: “Loro hanno anche una ‘scuola della pace’. Andate avanti”, facendo riferimento alle Scuole della Pace di Sant’Egidio, luoghi in cui, in tante città dei diversi continenti, la Comunità aiuta i minori delle periferie non solo nelle loro difficoltà scolastiche, ma anche a crescere nella non violenza, nel rispetto delle differenze e nella tutela dell’ambiente