Come scrivere tweet efficaci per avere più follower e reazioni

Come scrivere tweet efficaci per avere più follower e reazioni

Scrivere tweet efficaci per avere più follower e più reazioni è un’arte che si può e si deve imparare. I social media sono la piattaforma perfetta per promuovere i tuoi contenuti, creare il tuo brand e stabilire connessioni durature.

Twitter ultimamente è in aumento.

Ha avuto i suoi alti e bassi (con un valore azionario in aumento e in diminuzione), ma nel complesso, Twitter è un’eccellente piattaforma di social media per il coinvolgimento.

Vuoi creare una strategia di comunicazione Twitter?

Chiedi ai nostri esperti: realizziamo piani editoriali personalizzati

Con 330 milioni di persone attive sulla piattaforma ogni mese, è una forza da non sottovalutare tra le piattaforme social. E con il recente aumento fino a 280 caratteri , gli utenti hanno molte più possibilità espressive rispetto al precedente limite di 140 caratteri che Twitter aveva da anni.

Ma, in che modo esattamente puoi raggiungere un grande coinvolgimento su Twitter? Che cosa succede se ogni volta che scrivi, ti senti come se stessi urlando in una stanza vuota? Poresti sentirti scoraggiato. Potresti chiederti se ne vale la pena.

Ne vale la pena. Assolutamente. Ma se vuoi che i tuoi tweet vengano notati, se vuoi che la tua rete cresca, se vuoi promuovere i tuoi contenuti e costruire la tua presenza online, devi conoscere le giuste strategie.

Per tweet efficaci devi decidere la fonte dei tuoi contenuti

Prima di tutto, assicurati di avere una “fonte” consolidata da cui condividere contenuti originali. Questo risolve la domanda più frequente: Che cosa pubblico? Inoltre, devi anche suddividere gli argomenti dei tuoi tweet: in linea generale ecco delle buone proporzioni.

Condividi contenuti originali e di valore l’80% delle volte

Si tratta di articoli, post di blog, podcast o video che devi realizzare e che devono essere riproposti sul tuo canale Twitter. Questo è basato sulla quantità di contenuti che crei. Devi avere in programma di creare contenuti coerente con il tuo sito e proporre circa 2-4 nuovi contenuti ogni settimana. 

Condividi contenuti di altri il 15% delle volte

E’ necessario disporre di 3-5 siti e pubblicazioni di influencer di spicco per condividere contenuti che il tuo pubblico già conosce, ama e di cui si fida. 

Condividi link per acquistare il 5% delle volte

La condivisione di troppi link diretti a un prodotto a pagamento è un enorme ostacolo al pubblico. Le persone sono molto sensibili a questo e bisogna farlo con molta prudenza.

Crea un programma per scrivere e pubblicare i tweet

Una volta stabilita la tua fonte di contenuti da twittare, incluso un sito Web e un blog, dovresti creare un piano per condividere i tuoi tweet.

Il twittare quotidiano è d’obbligo. Bisogna twittare almeno 8/10 volte al giorno e molto di più quando partecipiamo ad una chat su Twitter.

Ci sono tante teorie che vogliono spiegare quanto spesso si dovrebbe twittare al giorno, ma, in generale, bisogna fare ciò che funziona per voi. Ad esempio, Twitter consiglia ” una cadenza regolare di contenuti “, non un numero specifico di tweet.

Sprout Social dice di postare 3-5 volte al giorno . Moz dice che non c’è una risposta giusta o sbagliata, ma dovresti twittare a seconda del tuo pubblico e del suo “appetito”.

Prova diverse quantità di tweet al giorno e osserva cosa ottiene la migliore risposta. La chiave è semplicemente farlo tutti i giorni . Dopo tutto, la “durata della vita” di un tweet è di soli 18 minuti ! Il tuo feed si muove rapidamente, quindi è logico pubblicare più volte per ottenere il maggior numero di visualizzazioni / letture / reazioni.

Non scrivere tweet generici: sii creativo

Questo è enorme consiglio. I tweet generici non ti faranno guadagnare follower. Se pubblichi informazioni generiche, nulla ti distingue dai milioni di altre persone che inviano tweet allo stesso modo.

Invece, devi essere creativo quando condividi il tuo contenuto di base. Rendi i tuoi post interessanti per suscitare interesse.

Ad esempio, invece di limitarti a condividere il titolo e un link ad un post del blog, vai oltre. Twitta una buona citazione dal testo del post. Crea immagini con le citazioni delle tue migliori frasi.

La strategia di cui sopra è particolarmente utile quando condividi una serie lunga e completa di contenuti. Dai al tuo pubblico un assaggio di cosa potranno trovare se seguono il tuo link. 

Vuoi ottenere più follower reali, reattivi e che ti seguono?

Creiamo un piano per ottenere subito più reazioni e vendite

Ricondividi il contenuto di influencer del tuo settore

Non limitarti a condividere i tuoi contenuti; condividi anche tweet interessanti che siano realizzati da influencer che appartengono al tuo settore. Anche questa non è una regola fissa. La quantità di post di altri che condividi dipende dalle reazioni.

Personalizza la tua pubblicazione per adattarla al tuo modo di operare. Se non crei molti contenuti, condividi di più il contenuto degli altri.

Crea un sacco di contenuti su più siti, così da non condividere gli stessi pezzi più e più volte. Non importa cosa, il contenuto che devi condividere è sempre fresco, nuovo e interessante – che sia tuo o di qualcun altro.

Come avere subito più follower per i tuoi tweet

Impegnarsi . Sembra così semplice, ma è un elemento importante per essere notato su Twitter. Ci sono vari modi per farlo:

Se sei nuovo e hai bisogno di follower, inizia a seguirli. Un ottimo modo per guadagnare più follower è iniziare a seguire le persone, tu stesso. Vai su Twitter e cerca persone pertinenti, ad esempio quelle del tuo settore. Cerca termini di settore per trovarli, ad esempio “content marketer”, “imprenditore”, ecc. Segui le persone che ti sembrano interessanti.

Fallo per 10-20 minuti settimanalmente. La quantità di nuovi follower che otterrai ti sorprenderà. Puoi raggiungere 100 follower organici a settimana solo facendo questo.

Controlla quotidianamente i tuoi account e parla con le persone . Parlare con le persone è importante. Controllare le notifiche e rispondere alle persone ogni giorno è una parte vitale del piano dei contenuti di Twitter. Non essere uno di quei content marketer che non controlla mai le conversazioni su Twitter o le risposte ai messaggi. Twitter è un luogo per una vera comunità e conversazioni reali, ma devi essere reale, tu stesso, per avere successo.

Troppi venditori si limitano a “twittare” gli altri invece di parlare. Non farlo.Interagisci, parla con, parla ai tuoi colleghi. Fallo regolarmente e inizierai a formare e unirti alle community. Porterà anche dei trackback al tuo profilo e al tuo sito, che potrebbero darti dei preziosi lead.

Unisciti alle chat di Twitter settimanali . Partecipare alle chat di Twitter nel tuo settore (ci sono tonnellate di chat sulla finanza, imprenditorialità, marketing, SEO, free lance, ecc.) È enorme! Puoi uscire da ogni chat con 15-20 nuovi follower e, meglio ancora, conoscere persone che condividono le tue passioni.

Scrivi come un umano per essere efficace

È semplice. Ed è vero. Se lavori a costruire la tua presenza su Twitter come un essere umano, dal basso verso l’alto – senza troppa automazione, software, plugin e senza far lavorare qualcun altro – otterrai naturalmente e in modo organico un seguito dal tuo coinvolgimento.

I tuoi tweets riceveranno un pubblico perché sarai connesso, collegato e presente.

Altri consigli per scrivere tweet efficaci

Ora hai una base sicura per scrivere e creare tweet di successo. Ma non solo: nel corso degli anni abbiamo identificato altri approcci che possono completare al meglio il tuo approccio con Twitter. Ecco ottime regole per aumentare ancora di più il successo e l’efficacia dei tuoi tweet:

Sii entusiasta

Se vuoi guadagnare retweet e coinvolgimento, devi essere entusiasta di quello che dici, almeno tanto quanto dovrebbero esserlo i tuoi follower nel ricevere il messaggio.

Un tono sinceramente emozionato e positivo nei tuoi tweet renderà più probabile che i tuoi follower entrino nella conversazione e ti aiutino a diffondere il messaggio. Pensaci. Saresti più propenso a retwittare “A partire da sabato vendiamo patatine a tutte le ore in tutti i nostri ristoranti.”, Oppure “Dedicato agli insonni! A partire da sabato puoi mangiare ottimi hamburger, frullati e patatine fritte fino a mezzanotte! “?

Usa parole potenti

Alcune parole e frasi hanno maggiori probabilità di creare coinvolgimento. Ad esempio, la parola “tu” è estremamente potente in tutte le forme di contenuti dei social media, ma su Twitter, il suo potere è ancora più eccezionale.

Ricorda ai follower che il tuo focus è sui loro bisogni e interessi, e se usato in una domanda incoraggia le risposte. Oltre alla parola tu, utilizza superlativi (impressionante, strabiliante), verbi (condividi, retweet, fai clic, guarda, vedi) e fraseggi urgenti (dai un’occhiata oggi !, Ulteriori informazioni sul nostro sito Web! Tempo limitato per rispondere!)

Realizza un piano completo per vendere i tuoi prodotti o servizi con Twitter e i social network

Usa le immagini!

Il contenuto che contiene immagini ha maggiori probabilità di essere condiviso e di ottenere risposte. E se stai limitando il tipo di contenuto visivo che stai twittando, potresti perdere un sacco di attenzione e coinvolgimento.

Approssimativamente il 65% delle persone hanno una mente visiva. Secondo 3M Corporation, il cervello elabora le informazioni visive 60.000 volte più velocemente del testo.

Le immagini sono fantastiche, ma ci sono tanti altri tipi di contenuti visivi che creeranno ancora più reazioni. Prova a giocare con GIF, meme, video e infografiche. Di fatto, la forma di contenuto più condivisibile oggi è l’infografica.

Fai domande ai tuoi followers

È una tattica semplice, ma funziona davvero. Se vuoi che i tuoi follower si impegnino, fai loro una domanda. Questo dà loro un punto focale su cui formulare una risposta.

Diffonde anche il messaggio che ti interessa ciò che pensano i tuoi follower e che vuoi creare conversazioni. In molti casi, si presume che i marchi vogliano semplicemente usare Twitter per fare annunci e dichiarazioni.

Sii reattivo!

Anche il tweet più brillantemente scritto si spegnerà se non risponderai e diventerai parte delle conversazioni generate. È fantastico quando il tuo pubblico interagisce, ma anche la tua voce deve essere presente. Manterrà la conversazione viva, e ti mette in grado di garantire che il tuo messaggio non venga perso.

Ricorda che Twitter è essenzialmente una piattaforma di servizio clienti

Anche se hai altri metodi preferiti di interagire con i clienti che hanno commenti o lamentele sulla loro specifica esperienza con i tuoi prodotti o servizi, almeno parte dei messaggi che ricevi sui tuoi tweet sarà correlato al servizio clienti.

Il trucco è rispondere a questi tweet in modo professionale, efficace e comprensivo. Anche se non hai a che fare con problemi diretti del servizio clienti, i tuoi tweet e le tue risposte dovrebbero essere incentrati sul servizio clienti. Ciò significa scrivere tweet che soddisfano le esigenze dei tuoi follower e mantenere un tono positivo e cortese.

Utilizza i trend per creare coinvolgimento

Più un tweet è attuale e pertinente per il tuo pubblico, più è probabile che aumenti la reazione e forse addirittura diventi virale.

Se accedi a Twitter, controlla il lato sinistro del tuo feed. Lì troverai gli argomenti di tendenza in questo momento. Ancora meglio, Twitter offre argomenti di tendenza specifici per la tua posizione e i tuoi interessi.

Naturalmente, questi sono solo suggerimenti. Se vuoi rimanere veramente al passo con ciò che è di tendenza, puoi farlo i siti web del tuo campo e partecipando alle community di social media che contano nel tuo settore.

Infine, BuzzSumo e AllTop sono ottimi siti Web per fare una ricerca efficace sulle parole chiave di tendenza.

Usa gli hashtag

Se usati correttamente, un paio di hashtag aggiunti alla fine del tuo post possono ampliare il tuo pubblico in modo significativo. Questo è particolarmente vero se usi un hashtag che è attualmente in trend.

Fai solo attenzione a non usare troppo gli hashtag nei tuoi tweet e non essere tentato di attirare l’attenzione utilizzando un hashtag di tendenza che in realtà non si adatta al tuo marchio o al contenuto del tuo tweet.

Condividi opinioni

Non limitarti a trasmettere informazioni nei tuoi tweet, fai sapere ai tuoi follower cosa ne pensi. Non aver paura di prendere posizione su questioni, fare previsioni o dire cose che aiutano a stabilire te e il tuo marchio come opinion leader.

È difficile ottenere molto impegno se pubblichi solo cose che fanno annuire gli altri. Non aver paura di citare anche i tuoi concorrenti. Se le cose vanno meglio di loro, twittalo.

Scrivi all’orario giusto

Più i tuoi tweet sono sincronizzati, più è probabile che ricevano più risposte e più retweet. Il modo migliore per sapere quando twittare i tuoi messaggi più importanti è conoscere il tuo pubblico. Tuttavia, ci sono alcune linee guida che possono aiutare. Prima di tutto, se sei un marchio B2C, la sera è probabilmente il momento più adatto.

Se sei un B2B, molto probabilmente i tuoi follower ti prestano attenzione durante il giorno. Se hai un pubblico internazionale, potresti ottenere buoni risultati se pubblichi come se nel fuso orario centrale rispetto alla tua zona geografica.

Personalizza anche i retweet

A molte persone piace twittare i post del blog che hanno letto. Basta cliccare su “Twittalo” . Non devi fare altro che premere il pulsante!

Sfortunatamente, la maggior parte delle persone fa affidamento sul testo precompilato. Puoi distinguerti aggiungendo la tua opinione, una domanda o un altro commento al tweet per dare un contesto ai tuoi follower. Dillo alla gente se sei d’accordo o in disaccordo con un articolo e perché. Non limitarti a ricondividere e basta.

Ogni post del blog ha una frase più pregnante delle altre. Se non sei sicuro di cosa aggiungere al tweet, trova la frase che risalta e usala al posto del titolo dell’articolo.

Condividi articoli più di una volta

I tweet non hanno una lunga durata. Tenendo questo in mente, è necessario twittare più volte per distinguersi e mantenere lo slancio .

Prova le nostre tecniche innovative per aumentare i follower e le vendite con il tuo canale Twitter

Un errore che la maggior parte delle persone fa è twittare lo stesso titolo e il link più e più volte.Questo non è il modo migliore per farlo. Le persone possono vedere i tuoi tweet in più, ma se non li cambi, sembri uno spammer. Per cui ripeti… cambiando.

Sii sincero

La cosa peggiore che puoi fare su Twitter è essere come tutti gli altri. Mostra la tua personalità ! Può sembrare semplice, ma molte persone non lo fanno, forse pensano che non sia professionale. Ma puoi integrare la personalità ed essere comunque professionale (e ai tuoi follower piacerà)


Articoli correlati

Nozioni di base SEO: elementi essenziali di cui hai bisogno per ottimizzare il tuo sito

Qui daremo un’occhiata alle cose basilari che devi sapere riguardo all’ottimizzazione per i motori di ricerca, una disciplina di cui tutti

Il momento migliore per pubblicare su Facebook: una guida completa

In questa interessante guida troverai tanti suggerimenti per sapere quale sia il momento migliore per pubblicare su Facebook. Cogliere il

Come creare un pubblico di YouTube fedele al tuo canale

Le generazioni più giovani sono costantemente alla ricerca di video e news dai social, YouTube è onnipresente tra le nuove