Trizio Consulting

Un forte terremoto scuote la Grecia e fa crollare edifici in Turchia

Un forte terremoto scuote la Grecia e fa crollare edifici in Turchia
Trizio Consulting

Un forte terremoto nel Mar Egeo ha scosso la Turchia e la Grecia.

L’Autorità turca per la gestione dei disastri e delle emergenze (AFAD) ha affermato che il terremoto di venerdì è stato centrato nell’Egeo a una profondità di 16,5 chilometri e registrato con una magnitudo 6,6.

Il Centro Sismologico Europeo-Mediterraneo ha detto che il terremoto ha avuto una magnitudo preliminare di 6,9, con un epicentro a 13 chilometri a nord-est dell’isola greca di Samos.

L’indagine geologica degli Stati Uniti ha valutato la magnitudine a 7.0.

I media turchi hanno mostrato il relitto di più edifici a Izmir, con persone che si arrampicano per raggiungere i soccorritori. Il fumo è stato filmato in diversi punti nel centro di Izmir. E in alcune aree, i video pubblicati sui social media hanno mostrato inondazioni.

Il ministro degli interni turco riferisce che diversi edifici nella provincia occidentale di Izmir sono stati distrutti.

“Abbiamo preso provvedimenti per avviare il lavoro necessario nella regione con tutte le nostre istituzioni e ministri competenti”, ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un tweet.

L’Afad turco ha detto che “squadre di ricerca, soccorso e pronto soccorso sono state inviate immediatamente nella regione”.

“Oltre a Smirne, anche il personale e i veicoli delle province vicine sono stati inviati nella regione per il supporto”, ha detto AFAD in un tweet.

Non c’erano informazioni immediate sulle vittime, secondo i funzionari, ma il video pubblicato sui social media mostrava persone che cercavano tra le macerie persone che potevano essere intrappolate.

I media turchi hanno affermato che il terremoto è stato avvertito nelle regioni dell’Egeo e di Marmara, dove si trova Istanbul. Il governatore di Istanbul ha detto che non ci sono state segnalazioni di danni.

Il terremoto è stato avvertito in tutte le isole greche orientali e persino nella capitale greca, Atene. I media greci hanno detto che i residenti di Samos e di altre isole sono fuggiti dalle loro case, mentre sono stati segnalati alcuni crolli.

La televisione pubblica greca ha riferito che sull’isola di Samos è avvenuto un “mini-tsunami”.

Non ci sono state segnalazioni immediate di feriti. Entrambi i paesi hanno riportato scosse di assestamento.

Giorgio Muscas

Giorgio Muscas

Esperto in criptovalute mi dedico all'economia e alla politica. Il giornalismo è la mia vera passione