Pd: “Conte spieghi o occupiamo l’Aula”

Pd: “Conte spieghi o occupiamo l’Aula”

Le opposizioni chiedono un intervento al Senato del ministro Tria sulla Manovra per sapere “a che punta sia la trattativa” con l’Europa. Pressing anche sul premier. Conte venga “a spiegare le ragioni di questo intollerabile ritardo” altrimenti “siamo pronti ad occupare l’Aula”, avverte Marcucci (Pd). E Bernini (FI): “Vogliamo capire a che punto è la situazione, non è più accettabile leggere le notizie sui giornali – ha affermato Antonio Misiani del Pd a margine dei lavori della commissione – Tria ci dica a che punto è la trattativa, non si capisce più nulla. Facciamo tutti il tifo per il nostro paese ma è necessario che intervenga il ministro”. La commissione è stata rinviata di un’altra mezz’ora, dalle 12 alle 12.30 e inizialmente l’avvio dei lavori era previsto per le 9.30. Anche ieri sono state sconvocate tutte le sedute in attesa della presentazione delle modifiche frutto dell’accordo con la Ue da parte del governo. Analoga situazione è successa alla Camera, quando, dopo i continui slittamenti dell’avvio delle votazioni in commissione, la minoranza aveva chiesto all’unanimità l’intervento del ministro.