Italia, scende il tasso di disoccupazione

Italia, scende il tasso di disoccupazione
In calo il tasso di disoccupazione

L’Istat ha reso noto il tasso di disoccupazione di aprile

Roma, 3 giugno – L’Istat ha reso noto il nuovo tasso di disoccupazione per l’Italia. Mentre a marzo è stato registrato un tasso del 13%, ad aprile si segnala una discesa al 12,4%.

Un lieve miglioramento si ha anche sul tasso di disoccupazione giovanile, ovvero tra le persone nella fascia di età tra i 15 e i 24 anni. Ad aprile si attesta al 40,9% rispetto al 43,1% di marzo. Si torna al livello dello scorso dicembre.

I dati del Ministero del Lavoro indicano un totale di 210.544 nuovi contratti, calcolati come saldo tra quelli attivati e quelli cessati. Di questo totale 48.536 sono nuovi contratti a tempo indeterminato.
Il periodo febbraio-aprile fa registrare un aumento positivo dei dati Istat: cresce il tasso di occupazione (+0,1 punti percentuali rispetto al trimestre precedente), diminuiscono sia il tasso di disoccupazione che quello di inattività, entrambi di 0,1 punti.

Nel mese di aprile il numero di inattivi cala dello 0,7% rispetto a marzo, mentre cala del 2,3% rispetto ai 12 mesi precedenti. Il tasso di inattività è del 35,8%, lo stesso valore di settembre 2014.


Tag assegnati a questo articolo:
IstatMinistero del LavoroTasso di disoccupazione

Articoli correlati

Inghilterra: morta italiana, è mistero

Una ragazza italiana di 25 anni, Debora Rastelli, è stata trovata morta nella sua abitazione di Glasgow. La donna era

Genova. Mercoledì 15 e giovedì 16 agosto lutto cittadino

Il Comune di Genova in segno di cordoglio, solidarietà e vicinanza dell’intera comunità genovese ai parenti delle vittime del crollo

Cern. Al via i test per scoprire la materia oscura

Ginevra, 3 giugno – Al centro di ricerca LHC Cern di Ginevra, Svizzera, sono iniziate le collisioni di particelle subatomiche