Istat, 40% lavoratrici precarie è mamma

Istat, 40% lavoratrici precarie è mamma

Il lavoro precario, in termini tecnici ‘atipico’, è “più diffuso tra i giovani di 15-34 anni”, tanto che “circa 1 occupato su 4 svolge un lavoro a termine o una collaborazione”. Così il presidente dell’Istat, Giorgio Alleva, in audizione alla Camera, sottolineando che però il precariato riguarda anche gli “adulti e i soggetti con responsabilità familiari: nel 2016 un terzo degli atipici ha tra 35 e 49 anni, con un’incidenza sul totale degli occupati dell’8,9%; tra le donne il 41,5% delle occupate con lavoro atipico è madre”.


Articoli correlati

Prete pedofilo ucciso a colpi di pistola

John Capparelli era un ex prete pedofilo che si era macchiato di decine di abusi sessuali su bambini con i

Donald Trump sblocca gli utenti del suo account Twitter

Il presidente Donald Trump – o chiunque abbia accesso al suo account Twitter – ha trascorso parte della serata di

La storia di Palmira. Città orientale da sempre contesa

Da sempre al centro del mondo mediorientale, la città di Palmira ha una storia e tradizione millenaria, sebbene sia ormai