Iran. Abbattuto drone straniero non identificato

Iran. Abbattuto drone straniero non identificato

L’esercito iraniano ha abbattuto un drone straniero non identificato vicino al porto di Bandar-e Mahshahr sulla costa del Golfo.

L’aereo senza pilota è stato abbattuto sul territorio iraniano con missili terra-aria Mersad fabbricati in loco. Il governatore provinciale Gholamreza Shariati ha riferito alle agenzie che il drone apparteneva a un paese straniero e che parti del velivolo sono state recuperate in una laguna vicina. Le agenzie di stampa iraniane hanno affermato che il drone è stato abbattuto nello spazio aereo del paese.

Gli Stati Uniti hanno negato che il drone fosse loro. La gravità dell’ultimo episodio dipenderà in gran parte dalla proprietà del drone e dal fatto che fosse per scopi militari o civili. Il porto è il principale snodo dell’attività iraniana nel Golfo, nonché una struttura petrolchimica. L’Iran ha affermato di aver abbattuto droni in precedenza.

A giugno, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha autorizzato attacchi sull’Iran dopo che un drone americano è stato abbattuto, ma che poi ha annullato all’ultimo minuto per il timore che ciò avrebbe portato a vittime civili e un aumento della tensione in Medio Oriente. In quell’episodio, Washington dichiarò che l’aereo si trovava nello spazio aereo internazionale, ma l’Iran sostiene che si trovava sulle sue acque territoriali. Gli Stati Uniti hanno risposto alle crescenti tensioni con un aumento delle forze militari nel Golfo e hanno poi lanciato una nuova operazione con gli alleati dal Bahrain per proteggere la navigazione nelle acque del Golfo.

Gli iraniani, con il sostegno russo, stanno promuovendo un piano rivale per portare la pace nello stretto di Hormuz, coinvolgendo i loro partner regionali. Shariati ha dichiarato: “Al momento, i detriti dell’UAV (veicolo aereo senza pilota) sono stati estratti dalle forze armate e di sicurezza e gli esperti hanno iniziato a indagare.” Ha aggiunto: “Gli UAV sono sicuramente di un paese straniero e il risultato delle analisi degli esperti saranno resi pubblici. “” È ovvio che questo drone è entrato nell’area di Mahshahr senza coordinamento, quindi la difesa della città lo ha abbattuto.

L’episodio arriva dopo che le principali potenze europee – Francia, Germania e Regno Unito – si preparano a rilasciare una nuova dichiarazione in opposizione alla decisione iraniana di ritirarsi ulteriormente dall’accordo nucleare firmato nel 2015. L’Iran ha annunciato questa settimana piani per arricchire gas di uranio nelle centrifughe nel suo impianto nucleare Fordow.

I ministri degli affari esteri dall’Europa dovrebbero discutere la questione la prossima settimana.