Georgia. Nave da carico della Hyundai si rovescia sono vivi i marinai

Georgia. Nave da carico della Hyundai si rovescia sono vivi i marinai

I soccorritori della Guardia Costiera hanno trovato quattro membri dell’equipaggio sudcoreano intrappolati all’interno di una nave da carico al largo della costa della Georgia, facendo un giro e praticando un buco nello scafo. “Le prime indicazioni sono che a bordo è tutto OK”, ha detto il tenente Lloyd Heflin all’Associated Press.

Heflin ha detto che la squadra di soccorso stava comunicando con i marinai intrappolati attraverso il passaggio che avevano creato, ma farli uscire è però piuttosto impegnativo. Il rovesciamento del Golden Ray a St. Simons Sound in Georgia all’inizio di domenica ha provocato incendi e fumo, e mentre le fiamme erano praticamente spente, l’enorme nave si trovava a circa 90 gradi, con oltre 4.000 veicoli al suo interno.

Una dichiarazione del ministero degli Esteri della Corea del Sud ha spiegato che i membri dell’equipaggio sono vivi ma isolati all’interno di una sala macchine. 10 sudcoreani e 13 filippini erano a bordo, insieme a un pilota del porto degli Stati Uniti.

La portaerei era bloccata nel canale di navigazione. Gli equipaggi della Guardia Costiera hanno trasportato 20 persone tramite elicotteri prima che i soccorritori bloccassero il fumo e le fiamme. Il carico instabile rendeva troppo rischioso avventurarsi ulteriormente all’interno.

A terra, molte persone assistevano all’operazione della Guardia Costiera.

I soccorritori sono riusciti a salire a bordo dopo che i tecnici hanno stabilito che la situazione sul cargo era abbastanza stabile per far atterrare un elicottero sullo scafo. La Guardia Costiera ha dichiarato di essere stata informata della nave rovesciata da una chiamata del 911 alle 2 di domenica circa.

La causa del rovesciamentonon è ancora nota

La causa è ancora sconosciuta, l’uragano Dorian era già ben oltre la costa della Georgia, dove è passato oltre la scorsa settimana prima di essere declassato a un ciclone post-tropicale.

Il canale era chiuso al traffico navale, con una zona di sicurezza di mezzo miglio attorno al cargo. La guardia costiera ha assicurato che la nave rovesciata non ha rilasciato alcun inquinante finora.

La nave è di proprietà di Hyundai Glovis, che trasporta automobili per case automobilistiche Hyundai e Kia e altri. Brunswick è uno dei porti marittimi più trafficati degli Stati Uniti per le automobili.

Quasi 614.000 veicoli e unità di macchinari pesanti hanno transitato attraverso i suoi bacini durante l’ultimo anno.


Articoli correlati

Ecoreati. Approvata la legge, ecco il testo integrale

Il Senato ha approvato la legge sugli ecoreati. Da oggi, quindi, si introducono nuovi reati di inquinamento ambientale, di disastro

Roma. Due esplosioni in strada

“Un gesto dimostrativo” facendo esplodere un “ordigno che non era atto ad offendere” quello che è esploso in aria a Roma,

Buste paga in contanti. Stop dal 1 luglio

Addio busta paga in contanti. Dal 1° luglio scatta l’obbligo della tracciabilità dello stipendio previsto dalla legge di bilancio, salvo