Genova. Mercoledì 15 e giovedì 16 agosto lutto cittadino

Genova. Mercoledì 15 e giovedì 16 agosto lutto cittadino

Il Comune di Genova in segno di cordoglio, solidarietà e vicinanza dell’intera comunità genovese ai parenti delle vittime del crollo di Ponte Morandi avvenuto questa mattina, ha proclamato per mercoledì 15 e giovedì 16 agosto, due giornate di lutto cittadino:
le bandiere di Comune di Genova, Repubblica Italiana e Unione Europea saranno esposte a mezz’asta o abbrunate in segno di lutto a Palazzo Tursi, sugli edifici comunali, pubblici e scolastici della città.

Il Comune di Genova, nel rispetto del principio costituzionale di libertà, invita cittadini, organizzazioni sociali, culturali e produttive a esprimere, nel modo da ciascuno ritenuto più consono, il cordoglio e il dolore per il grave lutto che ha colpito la nostra cittadinanza e l’abbraccio dell’intera città ai familiari delle vittime.
In segno di cordoglio è sospesa anche ogni iniziativa di carattere ludico ricreativo organizzata dagli uffici e servizi comunali.


Articoli correlati

Whatsapp vietata ai minori di 16 anni in Europa

La piattaforma di messaggistica, che è di proprietà di Facebook, sta iniziando ad alzare l’età minima di utilizzo in Europa da

Venezuela, divampa la protesta. Maduro sotto assedio

La crisi del Venezuela sembra divampare. Altri due giovani sono morti negli scontri di piazza. E intanto Nicolas Maduro dispone

Fazio: vi racconto il 25 aprile insieme a Saviano e Paolini

Il 25 aprile 2015 ricorrerà il 70esimo anniversario di una data storica, che ha segnato in modo indelebile la vita