Trizio Consulting

Forza Italia attacca Toti: vogliamo un assessore in giunta

Forza Italia attacca Toti: vogliamo un assessore in giunta
Trizio Consulting

Viene definito un “atto dovuto” la presenza di un assessore di Forza Italia in giunta regionale: il partito che ha dato i natali politici al governatore Giovanni Toti non perde tempo e “pretende” che venga riconosciuto il suo apporto attraverso una carica.

Un posto in giunta? Essere rappresentati lo riteniamo un atto dovuto“, spiegano dalle file di Forza Italia.”È ovvio che vogliamo un assessore. Poi, se c’è qualcuno che ha la giunta-mania, questo è un altro partito”.

La forza politica fondata da Silvio Berlusconi non le manda a dire ed è possibile cogliere il riferimento, non troppo velato, alla discussione nata subito dopo il voto tra il governatore Giovanni Toti e il leghista Rixi.

Forza Italia non ci sta a rimanere esclusa dai giochi e per ribadirlo ha convocato una conferenza stampa nella quale erano presenti il coordinatore regionale Carlo Bagnasco e il padre Roberto, l’unico consigliere eletto Claudio Muzio e l’escluso Andrea Costa.

Noi siamo come i piccoli azionisti di una società“, hanno sottolineato, “e i dividendi dobbiamo prenderli, pochi o tanti che siano”. Il punto è semplice: rispetto al 2015, i voti per Forza Italia si sono dimezzati, tanto quanto il peso del partito all’interno della coalizione e pretendere un assessorato è quasi da considerare un azzardo.

C’è stato un momento in cui la maggioranza è rimasta in piedi grazie a noi moderati“, ha sottolineato Muzio nel corso del suo intervento, “che abbiamo sempre manifestato serietà, coerenza e lealtà. Sono valori a cui è difficile rinunciare”.

L’auspicio generale è che Giovanni Toti sappia essere sensibile al punto tale di concedere un assessore a Forza Italia, soprattutto in virtù del fatto che è stato fatto lo stesso con Fratelli d’Italia con un 3% di preferenze: il partito berlusconiano ha registrato un 5,7%.

Meno accomodante è apparso essere Guido Grillo, storico esponente forzista .“Toti ha governato bene grazie a tutta la coalizione. Io sono convinto che avremo un assessore. Se così non sarà“, ha sottolineato, “Forza Italia si riunirà e deciderà che comportamento tenere, sia nei confronti della giunta regionale, sia nei confronti della giunta comunale sia per le prossime elezioni”.