Coppia fermata in Belgio, preparava attacco in Francia

Coppia fermata in Belgio, preparava attacco in Francia

La polizia belga ha arrestato una coppia belga di origini iraniane con l’accusa di tentato omicidio terrorista perché stavano organizzando un attentato con dell’esplosivo in Francia, a Villepinte, durante una conferenza organizzata sabato scorso dai mujaheddin del popolo iraniano. La coppia è stata fermata sabato, e nella loro auto la polizia ha trovato 500 grammi di esplosivo Tatp e un detonatore.

Secondo quanto riportano i media belgi la coppia, di nazionalità belga, è residente a Wilrijk, una cittadina vicino Anversa. Sabato è stata intercettata a bordo dell’auto dalla polizia di Bruxelles in un quartiere della capitale ed è stata arrestata dopo il ritrovamento dell’esplosivo. Nel frattempo, in Francia veniva arrestato un presunto complice ed interrogate altre due persone, mentre in Germania è stato fermato un contatto della coppia, un diplomatico iraniano che lavora presso l’ambasciata a Vienna.


Articoli correlati

David Bowie. Carriera e biografia

David Bowie, nome originale David Robert Jones, (nato l’8 gennaio 1947, Londra, Inghilterra – deceduto il 10 gennaio 2016, New

Movimento 5 stelle, il nuovo codice per vicende giudiziarie

Il “codice di comportamento del Movimento 5 Stelle in caso di coinvolgimento in vicende giudiziarie” è un documento rivoluzionario per

Sciami di robot per mappare il fondo marino

È una verità che sembra assurda ma conosciamo molto meglio la forma della superficie di Marte e della Luna di