Batteri fecali nella tisana L’Angelica

Batteri fecali nella tisana L’Angelica

Sono stati trovati trovai residui di Escherichia Coli  nell’infuso L’Angelica della linea “Ventre piatto cold” e alcune scatole sono state quindi ritirate dal mercato dall’azienda produttrice della tisana.

Il gruppo Coswell Spa ha richiamato volontariamente le confezioni dei lotti della tisana L’Angelica “Ventre piatto cold” numero: 910001001 910101001 910201001 910501001.

A scopo precauzionale, l’azienda produttrice in una nota raccomanda di non consumare il prodotto se il numero di lotto coincide con quelli segnalati e di restituirla al punto vendita d’acquisto,

Nell’avviso – pubblicato da alcune catene di supermercati, in alcuni casi anche direttamente sugli scaffali preposti- si raccomanda ai “clienti che avessero acquistato i prodotti di cui ai lotti indicati sono pregati di non consumarli e di riportarli al punto vendita d’acquisto per la sostituzione”.


Articoli correlati

Rai. No dal presidente all’accesso agli atti dell’elezione di Foa

Negato al Pd l’accesso agli atti della votazione di ieri con cui la commissione di Vigilanza sulla Rai ha eletto Marcello Foa alla

Latte: Salvini, arrivare a 1 euro/litro

“Da 60 centesimi a un minimo di 1 euro al litro, è questo dove spero di arrivare questa sera e

Pensioni d’oro. La Consulta decide sul prelievo

Pensioni d’oro all’esame della Consulta. Si è aperta in mattinata in Corte costituzionale l’udienza per esaminare le norme varate dal