YouTube Kids, a ogni bimbo il suo profilo

YouTube Kids, a ogni bimbo il suo profilo

YouTube aggiorna Kids, l’applicazione lanciata nel 2015 e dedicata ai più piccoli. La compagnia ha infatti annunciato cambiamenti sia nell’aspetto, sia nelle funzioni di controllo da parte dei genitori.
Nel parental control la novità principale riguarda la possibilità, per chi ha più di un figlio, di assegnare a ogni bambino il proprio profilo, creato su misura in base all’età, agli interessi e alle scelte dei genitori. Il profilo, spiega YouTube sul proprio blog, non è vincolato a un dispositivo, ma segue i bambini su smartphone e tablet. I genitori possono anche assegnare una password a ogni profilo, eliminabile in qualsiasi momento.
Il cambiamento più visibile riguarda invece il design, che varia in base all’età del bimbo: i più piccoli visualizzeranno meno testi, mentre i più grandi vedranno un maggior numero di contenuti tra cui scegliere sulla pagina iniziale. YouTube Kids è presente in 37 Paesi, da cui è al momento esclusa l’Italia. L’applicazione conta 11 milioni di utenti settimanali. (ANSA).


Articoli correlati

Albero cade su un bus pieno di gente

Sono 14 le persone, tra i 25 e i 63 anni che sono rimaste ferite questo pomeriggio a Firenze, a

Renzi. L’Assemblea Nazionale per ripartire

“Si chiude il 2016, che per certi versi è stato un anno straordinario per gli eventi internazionali: l’elezione di Trump,

Nizza. Camion sulla folla inerme. Tanti bambini morti

La giornata era dedicata alla festa del 14 luglio, per la Francia una data importante, che a Parigi ha visto