Trizio Consulting

Marassi, vandalizzata ancora l’area giochi di Piazza Galileo Ferraris

Marassi, vandalizzata ancora l’area giochi di Piazza Galileo Ferraris
ilBuonsenso

Ancora un attacco vandalico nei confronti dell’area giochi di Piazza Galileo Ferraris a Marassi: un gesto che, come spiega Massimo Ferrante, presidente del municipio Bassa Val Bisagno, costringerà a prendere provvedimenti.

A questo punto” ha infatti spiegato, “siamo stati costretti a mettere i cartelli con il divieto di utilizzare i giochi a chi ha più di 12 anni, che segnalano il limite di peso e due telecamere. In più“, ha continuato, “i vigili faranno dei controlli la sera“. 

I nuovi giochi installati per il bambini nella piazza non sono sopravvissuti ad un mese dall’inaugurazione, avvenuta lo scorso 14 luglio.

Presi di mira dai vandali sono stati distrutti uno dopo l’altro nel corso delle settimane. L’ultima vittima è stata la “giostrina” pensata per i bambini più piccoli che è stata divelta dalla base. Ora, in attesa della riparazione è stata “impacchettata” dalla Polizia Locale con del nastro adesivo: nel caso in cui non fosse possibile sistemarla il municipio dovrà ricomprarla ex novo, spendendo altri soldi.

Le altre strutture, quelle a cui è andata meglio, sono state ricoperte di scritte. “I giochi l’abbiamo inaugurati prima della piazza” ha continuato il presidente Ferrante, “proprio per dare la possibilità alle famiglie di trovare un posto per i più piccini in questo periodo di emergenza legato al coronavirus. E’ proprio un peccato”, ha concluso, “che ancora una volta il quartiere non ne possa usufruire“.

Subito, a metà luglio, era stato forzato l’accesso e la gomma anti-trauma appena posata era stata vandalizzata.

Piazza Galileo Ferraris è al momento al centro di lavori di riqualificazione finanziati dal Comune e dal Municipio al fine di sistemare e migliorare lo spazio che si apre davanti alla scuola Papa Giovanni XXIII e nello specifico l’area giochi è stata progettata in modo da offrire attività differenti in base all’età dei bambini: per gli adolescenti e i giovani è in costruzione una piazzetta nella quale si potrà giocare a pallone e organizzare eventi e una pista per biciclette e monopattini. 


Giorgio Muscas

Giorgio Muscas

Esperto in criptovalute mi dedico all'economia e alla politica. Il giornalismo è la mia vera passione