L’Italia è fuori dalla recessione. Il PIL torna a crescere

L’Italia è fuori dalla recessione. Il PIL torna a crescere

L’Italia è uscita dalla recessione con un’espansione economica dello 0.3% nei primi tre mesi del 2015, comparati con il quadrimestre precedente. Sono i dati riferiti dall’Istat venerdì 29 maggio. Tra Gennaio e Marzo l’economia è cresciuta dello 0,1% su base annuale e risulta essere il primo periodo di crescita da circa 4 anni.

Questo dato fa uscire l’Italia dalla recessione. Il governo italiano ha dichiarato che si aspetta un ulteriore aumento, fino ad arrivare allo 0.7% in più. Questo rapporto è una buona notizia per il governo italiano, che ha varato varie riforme nella speranza di stimolare l’economia. L’Istat ha inoltre dichiarato che l’economia italiana è uscita dalla deflazione questo mese, con una lieve crescita dello 0.2% nell’indice dei consumi.

La misura annuale è cresciuta dall’iniziale -0,1% dello scorso Aprile, che è stato il quarto mese consecutivo di un indice negativo. La Banca Centrale aveva lanciato i primi allarmi sulla deflazione, che viene vista generalmente come segnale di debolezza dell’economia nazionale. I prezzi per le famiglie italiane sono cresciuti dello 0,8% questo mese, sia per i generi alimentari che per la cura personale, comparati allo stesso periodo dell’anno scorso.


Articoli correlati

Napoli. Uccide 4 persone, follia per una lite

Quattro persone sono state uccise e cinque ferite in un sparatoria a Napoli. L’infermiere Giulio Murolo, 48 anni, rintanato nel

G7, in Baviera l’incontro tra le potenze mondiali

Baviera, 8 giugno – Il premier Matteo Renzi si dice soddisfatto dopo il primo incontro del G7, che si sta

CES 2018: Kodak vola sui miner KodakCoin e Bitcoin

Le azioni nella società fotografica Eastman Kodak sono aumentate di quasi il 120% dopo che ha rivelato l’intenzione di coniare