Inghilterra: morta italiana, è mistero

Inghilterra: morta italiana, è mistero

Una ragazza italiana di 25 anni, Debora Rastelli, è stata trovata morta nella sua abitazione di Glasgow.

La donna era nata a Cossato, nel Biellese, da circa un anno si era trasferita in Scozia, nella zona aveva trovato lavoro come assistente sanitaria, per imparare la lingua. A trovarla e a dare l’allarme è stata la coinquilina, che al rientro a casa l’ha trovata morta.
I genitori di Debora, chiamati in mattinata, sono partiti per Glasgow. Le forze dell’ordine non hanno fornito loro dettagli sulle cause del decesso, che non sono ancora note.

Secondo quanto appreso, sul corpo della ragazza e nell’appartamento non sono state trovate tracce di violenza. Diplomata all’Istituto tecnico industriale di Biella, la giovane, che avrebbe compiuto 26 anni tra qualche giorno, voleva mettere da parte i soldi per proseguire gli studi. Da due giorni la famiglia non aveva sue notizie.


Articoli correlati

Riforma della scuola. Pronta la fiducia

Matteo Renzi continua la sua linea di fermezza e di dialogo per portare avanti l’approvazione del Ddl scuola in tempo

Terremoto in Centro Italia, oltre 150 scosse tra Marche e Umbria

Nuove scosse hanno colpito anche giovedì mattina le Marche e l’Umbria,colpite mercoledì sera da un secondo, violento terremoto dopo quello

Protezione ambientale. Approvata la legge al Senato

Il Senato ha definitivamente approvato una legge sulla protezione ambientale, punto significativo che crea nuovi reati in materia di inquinamento