Fca: alleanza con Bmw per guida autonoma

Fca: alleanza con Bmw per guida autonoma

Nelle ore in cui si parla di un interessamento cinese, Fca annuncia che si unirà al Gruppo Bmw, Intel e Mobileye nello sviluppo di una piattaforma tecnologica per la guida autonoma. La collaborazione – spiega la casa automobilistica – “rimane in linea” con l’obiettivo di “mettere su strada 40 veicoli autonomi sperimentali entro la fine del 2017” già annunciata dal Gruppo.
“Per migliorare la tecnologia di guida autonoma – commenta l’amministratore delegato di Fca Sergio Marchionne – è fondamentale dar vita a partnership tra produttori di autoveicoli e fornitori di tecnologia e componenti. Secondo il presidente del consiglio di gestione di Bmw, Harald Krüger, “i due fattori che rimangono fondamentali per il successo della collaborazione sono l’eccellenza senza compromessi nello sviluppo e la scalabilità della nostra piattaforma di guida autonoma”.


Articoli correlati

Papa Francesco: l’elezione, il nome

Bergoglio viene eletto papa il 13 Marzo 2013, il secondo giorno del conclave del 2013, prendendo il nome di Francesco.

Nuove sterline inglesi. Tecnologicamente avanzate Made in Italy

La Banca d’Inghilterra ha appena emesso la prima banconota da 5 Pound con l’effigie del leggendario primo ministro Winston Churchill.

Nizza. Camion sulla folla inerme. Tanti bambini morti

La giornata era dedicata alla festa del 14 luglio, per la Francia una data importante, che a Parigi ha visto