Continuare II

Di Massimo Vittorio Fadini

 Ora che ci siamo accorti

di quest’urgenza;

è nostro dovere

dare un significato

anche alle nostre parole

per non cadere nel vuoto,

nel nulla.

Sentiamo il sangue fluire

nelle nostre vene,

e non possiamo far finta

di niente;

come se nulla stesse

succedendo,

accadendo.

Questo è il punto.

Che cosa accade

in noi e fuori di noi?

E’ importante,

conta?


Articoli correlati

Marchionne: «Io come Berlusconi? Non ci penso proprio»

Una serie di incontri con vari interlocutori della F1 e la voglia di essere a fianco della squadra, soprattutto dopo

Uno studio inglese sentenzia: con la Brexit andrà peggio

Una nuova analisi del governo di Theresa May sull’impatto della Brexit riconosce che il Regno Unito starà peggio fuori dall’Unione Europea sulla

Urbi et Orbi: il Papa chiede la pace per Gerusalemme

Papa Francesco ha usato il tradizionale messaggio del giorno di Natale per chiedere “pace per Gerusalemme” e dialogo tra israeliani