Trizio Consulting

Brexit. Una legge “mista” approvata dal Regno Unito

Brexit. Una legge “mista” approvata dal Regno Unito
Trizio Consulting

Un controverso disegno di legge per la Brexit, che potrebbe ignorare parti dell’accordo di recesso firmato con l’UE, ha superato la sua ultima fase alla Camera dei Comuni del Regno Unito dopo che è stato raggiunto un compromesso con i parlamentari conservatori.

I parlamentari hanno appoggiato la legge sul mercato interno del Regno Unito del governo, che sarà votata di nuovo la prossima settimana prima di essere esaminata dalla Camera dei Lord, la camera alta del parlamento britannico.

Una potenziale ribellione dei parlamentari Tory è stata scongiurata dopo che il governo ha promesso che i Comuni avrebbero avuto voce in capitolo prima che i nuovi poteri nel disegno di legge fossero usati.

La legislazione, che ha suscitato clamore nell’UE e in patria, potrebbe vedere il governo rinnegare gli impegni relativi all’Irlanda del Nord che ha sottoscritto meno di un anno fa.

L’ex primo ministro britannico Theresa May ha ribadito questa settimana le sue critiche al disegno di legge, avvertendo che avrebbe causato “danni incalcolabili” al Regno Unito e accusando il governo di Boris Johnson di agire “in modo sconsiderato e irresponsabile”.

Circa 30 parlamentari Tory si sono astenuti nella prima votazione parlamentare sul disegno di legge la scorsa settimana dopo che un ministro del governo ha ammesso che avrebbe violato il diritto internazionale.

Brandon Lewis, il segretario dell’Irlanda del Nord, ha detto ai parlamentari che il disegno di legge “infrange il diritto internazionale in un modo molto specifico e limitato”.

La legislazione, che il governo ha descritto come una “rete di sicurezza”, è stata anche ampiamente criticata dai parlamentari dell’opposizione e dall’UE, che ha minacciato azioni legali se le sezioni controverse del disegno di legge non fossero state modificate o rimosse.

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha dichiarato la scorsa settimana di essere “molto preoccupata”, twittando che la mossa “infrangerebbe il diritto internazionale e minerebbe la fiducia”.

Il disegno di legge mira a garantire un flusso senza ostacoli di beni e servizi attraverso i confini delle quattro nazioni del Regno Unito, prevale le disposizioni adottate per l’Irlanda del Nord che sono state negoziate e ratificate nell’accordo di recesso vincolante firmato con l’UE.

In base all’accordo, l’Irlanda del Nord è obbligata a seguire alcune regole dell’UE dopo la fine del periodo di transizione post-Brexit, mantenendo un confine aperto tra il nord e il sud dell’Irlanda. dopo che il Regno Unito avrà lasciato il mercato unico e l’unione doganale dell’UE.

Il primo ministro Boris Johnson ha affermato che la nuova legge proteggerà l’accordo del Venerdì Santo, l’accordo di pace firmato nel 1998 che pose fine ai guai nell’Irlanda del Nord.

“Questo disegno di legge sul mercato interno del Regno Unito riguarda la protezione dei posti di lavoro, la protezione della crescita, la garanzia della fluidità e della sicurezza del nostro mercato interno britannico e della prosperità in tutto il Regno Unito”, ha aggiunto Johnson.

I colloqui commerciali formali post-Brexit tra il Regno Unito e l’UE dovrebbero riprendere il 28 settembre.

Mentre i ministri dell’UE si sono incontrati martedì a Bruxelles, il ministro di Stato tedesco per l’Europa Michael Roth ha esortato il governo britannico a “fermare i giochi”.

“Siamo davvero molto delusi dai risultati dei negoziati finora. Questo cosiddetto disegno di legge sul mercato interno ci preoccupa estremamente, perché viola i principi guida dell’accordo di recesso, e questo è del tutto inaccettabile per noi”, ha aggiunto.

L’accordo di divorzio dell’UE rinegoziato da Boris Johnson nell’ottobre 2019 ha contribuito alla rielezione del suo governo conservatore e ha aperto la strada all’uscita ritardata del Regno Unito dal blocco lo scorso gennaio.

Giorgio Muscas

Giorgio Muscas

Esperto in criptovalute mi dedico all'economia e alla politica. Il giornalismo è la mia vera passione