Afghanistan, attacco armato al parlamento di Kabul

Afghanistan, attacco armato al parlamento di Kabul

Uomini armati sono entrati al Parlamento a Kabul. Diverse esplosioni, una delle quali all’interno dell’aula della Camera afghana, e molti spari  sono stati avvertiti nella capitale. Sarebbero sei i morti, civili che si trovavano all’esterno del palazzo al momento dell’esplosione di un’autobomba. Il ministero dell’Interno conferma per il momento solo 18 feriti ricoverati in diversi ospedali. Nessuno fra i deputati che si trovavano in sessione al momento dell’attacco avrebbe riportato ferite.

La televisione ha fatto vedere immagini dell’emiciclo della Wolesi Jirga, la ‘camera bassa’, avvolta nel fumo, con i deputati che lasciavano l’edificio in cerca di riparo. L’attacco e’ stato rivendicato dai talebani. Secondo Zabihullah Mujahid, il portavoce, “diversi mujaheddin sono entrati nel Parlamento e la battaglia e’ in corso”.


Articoli correlati

ISTAT: L’Italia è fuori dalla recessione

L’Italia è ufficialmente fuori dalla recessione. Lo ha riferito l’Istat mercoledì 13 maggio dopo che il PIL è aumentato dello

Venezuela, divampa la protesta. Maduro sotto assedio

La crisi del Venezuela sembra divampare. Altri due giovani sono morti negli scontri di piazza. E intanto Nicolas Maduro dispone

Cancro al seno: mangiare tardi aumenta il rischio

Cattive notizie per gli amanti degli spuntini di mezzanotte o gli habituè delle cene tardive. Abitudini come queste, se consolidate