Afghanistan, attacco armato al parlamento di Kabul

Afghanistan, attacco armato al parlamento di Kabul

Uomini armati sono entrati al Parlamento a Kabul. Diverse esplosioni, una delle quali all’interno dell’aula della Camera afghana, e molti spari  sono stati avvertiti nella capitale. Sarebbero sei i morti, civili che si trovavano all’esterno del palazzo al momento dell’esplosione di un’autobomba. Il ministero dell’Interno conferma per il momento solo 18 feriti ricoverati in diversi ospedali. Nessuno fra i deputati che si trovavano in sessione al momento dell’attacco avrebbe riportato ferite.

La televisione ha fatto vedere immagini dell’emiciclo della Wolesi Jirga, la ‘camera bassa’, avvolta nel fumo, con i deputati che lasciavano l’edificio in cerca di riparo. L’attacco e’ stato rivendicato dai talebani. Secondo Zabihullah Mujahid, il portavoce, “diversi mujaheddin sono entrati nel Parlamento e la battaglia e’ in corso”.


Articoli correlati

Calcio. Partite combinate, arresti e perquisizioni

Circa 50 persone sono state arrestate e oltre 70 sono sotto inchiesta in relazione all’inchiesta sulle partite truccate in serie inferiori

Genova, un nuovo distaccamento dei Vigili del fuoco nel Levante

«Le risorse sono state stanziate nella legge di Bilancio 2018 e da pochi gironi sono già disponibili»  – ha dichiarato

Genova. Sfollati ponte morandi. Torri faro potrebbero essere la soluzione

La situazione di chi ha perso la casa dal crollo del ponte Morandi di Genova è davvero critica. Il fatto