Afghanistan, attacco armato al parlamento di Kabul

Afghanistan, attacco armato al parlamento di Kabul

Uomini armati sono entrati al Parlamento a Kabul. Diverse esplosioni, una delle quali all’interno dell’aula della Camera afghana, e molti spari  sono stati avvertiti nella capitale. Sarebbero sei i morti, civili che si trovavano all’esterno del palazzo al momento dell’esplosione di un’autobomba. Il ministero dell’Interno conferma per il momento solo 18 feriti ricoverati in diversi ospedali. Nessuno fra i deputati che si trovavano in sessione al momento dell’attacco avrebbe riportato ferite.

La televisione ha fatto vedere immagini dell’emiciclo della Wolesi Jirga, la ‘camera bassa’, avvolta nel fumo, con i deputati che lasciavano l’edificio in cerca di riparo. L’attacco e’ stato rivendicato dai talebani. Secondo Zabihullah Mujahid, il portavoce, “diversi mujaheddin sono entrati nel Parlamento e la battaglia e’ in corso”.


Articoli correlati

Il Presidente Mattarella. Discorso per il concerto al Quirinale

Il Presidente Mattarella ha fatto un discorso dopo il concerto al Quirinale. Ecco il testo completo   Grazie ai Maestri

Camera dei deputati nessun voto. A vuoto anche il voto al Senato

Fumata nera nell’Aula della Camera dei deputati alla prima votazione per eleggere il presidente. Nessuno ha raggiunto la maggioranza dei due terzi

La scuola

Mamma ho paura! Camminavo una mattina, un po’ frettolosa, coma la manina del mio bambino nella mia, ma la sua