Inghilterra. Stop alla libera circolazione delle persone

Inghilterra. Stop alla libera circolazione delle persone

La libera circolazione dei cittadini Ue nel Regno Unito finirà nel marzo 2019. Lo ha detto il portavoce della premier britannica Theresa May. L’annuncio è arrivato dopo una crescente polemica nel governo May che è apparso fortemente diviso su questa materia. Una proposta avanzata in precedenza dal ministro degli Interni, Amber Rudd, prevedeva invece un periodo transitorio di tre anni dopo la conclusione delle trattative sulla Brexit in cui la libera circolazione sarebbe rimasta sostanzialmente in vigore. Ma dopo le forti critiche di un altro ministro, il titolare al Commercio internazionale Liam Fox, che ha pubblicamente affermato di essere stato tenuto allo scuro sulla proposta della Rudd, è arrivata la dichiarazione chiarificatrice di Downing Street.


Articoli correlati

Vaccini, nuovo emendamento sdogana l’autocertificazione

Nuova puntata del capitolo sui vaccini. Dopo che il governo aveva negato di procedere in tal senso, un nuovo emendamento

Grillo. Nuovo direttorio dopo i problemi a Roma con Raggi

Novità in arrivo per il Movimento 5 Stelle. Il fondatore e leader Beppe Grillo ha pubblicato un articolo sul suo

Di Maio attacca: «Le Ong hanno trasportato dei criminali»

Continua l’attacco del Movimento 5 stelle alle Organizzazioni non governative (Ong) impegnate nel Mediterraneo. Dopo le polemiche dei giorni scorsi,