Carter operato all’anca, sta bene

Carter operato all’anca, sta bene

Incidente per l’ex presidente americano Jimmy Carter, 94 anni, operato d’urgenza dopo essersi fratturato un’anca in seguito ad una caduta in casa, nella sua residenza di Plains, in Georgia.
L’intervento, ha assicurato lo staff medico del Phoebe Sumter Medica Center, è riuscito.

Mentre stava uscendo per una battuta di caccia al tacchino, l’ex presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter, 94 anni, è caduto nella sua casa a Plains, in Georgia. Il Carter Center, sottolinea che l’ex capo della Casa Bianca “si sta riprendendo dopo l’operazione al Phoebe Sumter Medical Center di Americus, in Georgia”. Il suo chirurgo ha dichiarato che l’intervento chirurgico ha avuto successo. Sua moglie, Rosalynn, è con lui.

Carter ha detto che ora la sua preoccupazione principale è che la stagione della caccia al tacchino finisce questa settimana, e lui non ha raggiunto il numero limite di prede cacciabili. Spera che lo Stato della Georgia gli consenta di catturare il prossimo anno quelli che non ha preso in questa stagione.


Articoli correlati

Tav. Via libera testo M5S-Lega: 261 i sì

L’Aula di Montecitorio ha approvato la mozione di maggioranza sulla Tav, targata M5S e Lega. Il testo impegna il governo

Carola Rackete. Bonafede: no ad attacchi a magistrati

“L’autonomia della magistratura è sancita dalla Costituzione. Si può essere d’accordo o meno su una sentenza, ma non si dovrebbe

Continuare

Di Massimo Vittorio Fadini Il problema di continuare a scrivere è lo stesso continuare della vita. La vita non puoi