Genova. Mercoledì 15 e giovedì 16 agosto lutto cittadino

Genova. Mercoledì 15 e giovedì 16 agosto lutto cittadino

Il Comune di Genova in segno di cordoglio, solidarietà e vicinanza dell’intera comunità genovese ai parenti delle vittime del crollo di Ponte Morandi avvenuto questa mattina, ha proclamato per mercoledì 15 e giovedì 16 agosto, due giornate di lutto cittadino:
le bandiere di Comune di Genova, Repubblica Italiana e Unione Europea saranno esposte a mezz’asta o abbrunate in segno di lutto a Palazzo Tursi, sugli edifici comunali, pubblici e scolastici della città.

Il Comune di Genova, nel rispetto del principio costituzionale di libertà, invita cittadini, organizzazioni sociali, culturali e produttive a esprimere, nel modo da ciascuno ritenuto più consono, il cordoglio e il dolore per il grave lutto che ha colpito la nostra cittadinanza e l’abbraccio dell’intera città ai familiari delle vittime.
In segno di cordoglio è sospesa anche ogni iniziativa di carattere ludico ricreativo organizzata dagli uffici e servizi comunali.


Articoli correlati

Roma si prepara al mini Giubileo dell’8 dicembre

Trasporti, traffico, sanità e sicurezza sono stati i temi affrontati dal governo, dal comune di Roma e dai funzionari regionali

Camera dei deputati nessun voto. A vuoto anche il voto al Senato

Fumata nera nell’Aula della Camera dei deputati alla prima votazione per eleggere il presidente. Nessuno ha raggiunto la maggioranza dei due terzi

Germania: Bds, movimento anti Israele è antisemita

Il parlamento tedesco ha votato a maggioranza la fine dei finanziamenti al movimento Bds, che si muove per effettuare il