Emissioni, Opel richiama 210mila auto

Emissioni, Opel richiama 210mila auto

Per possibili problemi nelle emissioni di ossido di azoto, la Opel ha disposto il richiamo in tutta Europa di circa 210mila utilitarie a benzina. I modelli interessati sono Adam e Corsa del 2018 e 2019 con cilindrata 1,2 e 1,4,ha spiegato un portavoce dell’Opel. Da prove in laboratorio è emerso che quanto le auto interessate raggiungono alte velocità la sonda Lambda funziona male. Chilometraggi superiori a 50mila possono registrare valori superiori ai limiti di ossido di azoto. L’anomalia si può risolvere aggiornando il software.


Articoli correlati

Samantha Cristoforetti: posticipato rientro sulla terra

La prima donna italiana nello spazio tornerà sulla terra in ritardo, a causa di un problema tecnico. Samantha Cristoforetti doveva 

Medici italiani salvano un leone con un robot chirurgico

Leonardo, un leone di otto anni, ha subito un eccezionale intervento presso l’Ospedale Veterinario dell’Università di Lodi, per rimuovere un

Nuovo attacco hacker a piattaforma del M5S: rubati i dati di alcuni donatori

Nuovo attacco hacker per la piattaforma del Movimento 5 stelle. Rogue, il nome del pirata informatico che nell’estate del 2017