Content marketing. Scegliere una nicchia ti aiuta a produrre contenuti migliori

Content marketing. Scegliere una nicchia ti aiuta a produrre contenuti migliori

Come responsabili marketing, a volte vogliamo comunicare ed arrivare a tutti. Ma la realtà è che, se ci specializziamo e ci concentriamo su un’area, possiamo fare meglio il nostro lavoro.

Trovare la tua nicchia di contenuti è uno dei modi principali per distinguersi nel proprio programma di contenuti. Concentrandosi su una o due aree in particolare si può produrre contenuti migliori.

Perché la specializzazione è importante?

Se sei un blogger e cerchi di stabilirti in un mercato, è meglio scrivere su quello che sai o sei più appassionato.

In tal modo, puoi scrivere un contenuto più coinvolgente e, sicuramente, sarà ben accolto dal tuo pubblico. I tuoi lettori potranno beneficiare della tua esperienza e delle tue intuizioni. Hai aneddoti reali ed esempi da condividere.

Quando non hai contenuti speciali e stai cercando di arrivare a comunicare con tutti, la tua inesperienza può portare a contenuti di alto livello ma che non dicono veramente nulla di interessante ne di nuovo. Può anche richiedere molto più tempo creare un post perché devi ricercare o fare molte domande poiché non sei ferrato sull’argomento.

 

Hai mai letto un post su un blog e ti è sembrato che fosse un spreco di tempo averlo letto? Qual è stata la tua reazione?

Nel content marketing, è importante conoscere bene i nostri lettori per fornire contenuti di alta qualità. Google ricompensa grandi contenuti che includono intuizioni, dati, dettagli e immagini – contenuti che raccontano una storia e aiutano i lettori a comprendere meglio la loro domanda iniziale.

La specializzazione è facile quando sei autonomo

La specializzazione porta a risultati migliori quando sei uno specialista di un settore perché il tuo marchio o il tuo prodotto è la tua nicchia.

Diventa facile anticipare le domande che i clienti possono fare. E sei in in grado di creare grandi contenuti che rispondano alle loro domande.

Quando conosci bene il tuo argomento, è più facile creare buon contenuto.

Scelta della nicchia

Quale argomento ti appassiona di più? C’è un’area che ti ritrovi a leggere regolarmente e desideri continuamente saperne di più? Questa è una nicchia perfetta per te.

Forse sei più appassionato di video marketing e vuoi sapere tutto quello che c’è da sapere sulla creazione di video. Oltretutto non è una nicchia difficile in cui specializzarsi, visto quanto sono importanti i video per il marketing in generale e la grande crescita che si prevede nei prossimi anni sull’utilizzo di comunicazioni video.

Il tuo background ti aiuterà a sviluppare strategie e rispondere a domande sul mondo del video in generale.

Saprai cosa porta al successo e cosa non funziona. Saprai cosa dovrebbero fare i clienti per avere risultati soddisfacenti dai loro sforzi.

Fare tutto non serve per eccellere

Conoscere tanti argomenti nella vita e nel lavoro alla fine è come non sapere nulla. Essere specializzati in un settore, piccolo che sia, ti rende un esperto di quel settore e sicuramente inizierai ad eccellere rispetto alla media. E con il content marketing o il marketing in generale, quando si inizia ad essere un punto di riferimento per un argomento specifico, allora iniziano a crescere grandi frutti.

Specializzandosi in un’unica area, è possibile aumentare le conoscenze e, quindi, offrire più valore ai tuoi lettori e clienti.

E NOI IN COSA SIAMO SPECIALIZZATI? SEMPLICE, NEL FARTI GUADAGNARE: LEGGI COME


Articoli correlati

Come fare servizio clienti. La customer care del futuro

C’è un fatto interessante, circa 1,4 miliardi di persone in tutto il mondo inviano più di 50 miliardi di messaggi ogni

I post del vostro blog sono interessanti? Il test per verificare

Se cerchiamo informazioni volte a scrivere post per un blog personale o aziendale, troveremo davvero una montagna di informazioni. Ma

SMS marketing. Come aumentare i lettori del blog

Ricordate gli SMS? Quel vecchio modo di scrivere alle persone prima dell’arrivo di iMessage e Whatsapp? Ora c’è Sms marketing