Batteri fecali nella tisana L’Angelica

Batteri fecali nella tisana L’Angelica

Sono stati trovati trovai residui di Escherichia Coli  nell’infuso L’Angelica della linea “Ventre piatto cold” e alcune scatole sono state quindi ritirate dal mercato dall’azienda produttrice della tisana.

Il gruppo Coswell Spa ha richiamato volontariamente le confezioni dei lotti della tisana L’Angelica “Ventre piatto cold” numero: 910001001 910101001 910201001 910501001.

A scopo precauzionale, l’azienda produttrice in una nota raccomanda di non consumare il prodotto se il numero di lotto coincide con quelli segnalati e di restituirla al punto vendita d’acquisto,

Nell’avviso – pubblicato da alcune catene di supermercati, in alcuni casi anche direttamente sugli scaffali preposti- si raccomanda ai “clienti che avessero acquistato i prodotti di cui ai lotti indicati sono pregati di non consumarli e di riportarli al punto vendita d’acquisto per la sostituzione”.


Articoli correlati

Raoul Bova. Chiesto un anno di reclusione

Una condanna ad un anno di carcere è stata sollecitata dalla Procura di Roma nei confronti dell’attore Raul Bova accusato

Ilicic chiama il Napoli: “Non ho firmato, ma è la soluzione migliore per me”

Lo sloveno al centro delle voci di mercato: “Ho tanto rispetto per l’Atalanta, ma voglio lottare per il vertice. Nei

Emmanuel Macron chiede “rinascita europea” ed apre la campagna elettorale

Il presidente francese Emmanuel Macron ha proposto una serie di riforme per garantire il futuro dell’Unione europea. Con un suo