Samsung Galaxy S6. Tutte le novità

Samsung Galaxy S6. Tutte le novità

s6-designL’attesissimo Samsung Galaxy S6, è un vero concentrato di novità, che alcuni trucchi possono esaltare al meglio, e che viene venduto ad un rapporto qualità/prezzo giudicato soddisfacente dai primissimi utilizzatori del nuovo ritrovato della casa coreana.

Samsung ha infatti deciso di abbandonare la vecchia plastica utilizzata nei suoi modelli precedenti, per approdare ad un telaio di metallo ultraleggero, con un display che da un lato ha una estensione di 5.1 pollici, uno dei più grandi nella sua fascia, e che dall’altro offre una risoluzione di 2560×1440 pixel, soluzione che posiziona l’esperienza visiva fra le migliori in assoluto dentro e fuori la gamma Samsung. I 6.8 millimetri rendono il Galaxy S6 estremamente sottile, cosa che ha subito portato i primi tester a volerne verificare la solidità: ebbene, il Galaxy non si piega tanto facilmente, segno che i materiali utilizzati hanno compiuto davvero un salto di qualità.

s6-fotocameraLa connettività è il secondo punto forte: il GPS e Wi-Fi ultrapotenziato sono pensati per permettere azioni come una videochiamata o la navigazione intensiva su internet assolutamente normale, video e film in HD inclusi, mentre il modulo LTE 4G consente di affidarsi alla rete più veloce attualmente disponibile sul territorio mondiale.

Gli utenti considerano anche il comparto grafico molto importante e Samsung li ha accontentati: se il processore Exynos 7420 permette una gigantesca elaborazione dati, e i 3 GB di Ram sono ottimi compagni, una scheda grafica come la ARM Mali-T760 permettono di rimanere assolutamente soddisfatti anche per quanto riguarda il multimediale. La fotocamera offre ben 16 megapixel che permettono di scattare foto di alta qualità con una risoluzione di 3456×4608 pixel e di registrare video in 4K con una enorme risoluzione di 3840×2160 pixel.

S6-lettore-improntaIl sistema operativo Android 5.0 Lollipop completa la potenza del dispositivo: oltre ad una gestione avanzata di applicazioni, sul Galaxy S6  è possibile impostare una impronta digitale come meccanismo di sblocco, ma anche la schermata principale, che prima permetteva solo di riposizione app e widget, ora può essere personalizzata per quasi tutti gusti.

Molti passi in avanti compiuti dal riconoscimento vocale: la funzione di Samsung S Voice, comunque migliorata, può essere rimpiazzata da quella di Google, per cui in qualsiasi schermata, basterà dire “Ok Google” per poter impartire una infinità di comandi, fra cui chiedere di raccontarci una barzelletta. La barra delle notifiche, ora molto più chiara è basata su delle piacevoli icone tondeggianti, molto chiare e modificabili. Ma dietro al sistema Lollipop si nasconde anche un booster per accelerare notevolmente i download, sistemi avanzati per risparmiare sulla batteria senza vedersi disattivare importanti connessioni e un nuovo sistema che permette di visualizzare più schede con web o applicazioni allo stesso momento davvero sorprendente.

La funzione Pop-Up permette di ridurre qualsiasi schermata ad una icona più piccola, per potersi muovere nell’interfaccia in maniera ultrarapida e piacevole, mentre alcuni temi preinstallati consentono di cambiare l’intera grafica dello smartphone con un tocco.

galaxy-s6-colori

Il prezzo per questa meraviglia di tecnologia è certamente adeguato ad un prodotto Top di Gamma, ma il rapporto con la qualità del dispositivo è assolutamente vincente, cosa che ci permette di consigliare il Samsung Galaxy S6 come un eccellente investimento in tecnologia. A scelta fra i colori White Pearl, Black Sapphire, Gold Platinum e Blue Topaz, il Galaxy S6 avrà in dotazione ben tre versioni con 32, 64 o 128 GB di potenza. Per ora il gruppo coreano ha svelato che il prezzo ufficiale per la versione da 32GB, sui 739 euro, e per quello da 64Gb che arriva agli 849 euro. Ancora non si conosce il prezzo del super-modello da 128GB.

 

 


Articoli correlati

Come scrivere una call to action efficace

Come responsabile della vostra azienda, è normale che siate chiamati ad invitare continuamente i vostri clienti a fare qualcosa, tramite delle

Qual’è il migliore social network per gli e-commerce?

Facebook, Twitter, LinkedIn, Pinterest, Yelp e molti altri: ci sono dozzine di piattaforme social su cui la vostra azienda potrebbe

Come distinguere gli utenti reali dai device nelle statistiche

L’uscita di Universal Analytics da parte di Google ha rappresentato una svolta del modo in cui analizziamo i dati, dal momento che ci