La reputazione online dei ristoranti: come ti scredito il locale | ExpoitalyOnline

La reputazione online dei ristoranti: come ti scredito il locale

La reputazione online dei ristoranti: come ti scredito il locale

La reputazione online è fondamentale per la vita di qualsiasi azienda, ma i ristoranti sono forse l’attività per cui questo valore riveste l’importanza maggiore: come ogni operatore del settore sa, una tendenza ormai consolidata per i futuri clienti di un ristorante è quella di consultare internet alla ricerca di recensioni sul locale, per decidere se vale la pena di prenotare .

La reputazione online dei ristoranti: due esempi di quanto è importante

Ci sono diversi studi in materia, ma possiamo farvi due esempi per capire la potenza delle recensioni via web: all’interno di svariati report si è avuta la conferma che molte persone, sebbene abbiano ricevuto delle indicazioni positive da parte di amici reali, circa le qualità di un locale, hanno rinunciato a prenotare per via di recensioni negative trovate online. Un caso assolutamente emblematico di come la potenza di internet, in questo caso, sia in grado di superare i dati della vita reale.

  Una agenzia specializzata nella gestione della reputazione online dei ristoranti?

 

E’ altrettanto impressionante un altro test che è stato condotto negli Stati Uniti: alcune persone sono state invitate a mangiare in un ristorante che aveva delle recensioni negative online circa la qualità e l’originalità dei piatti. Dopo la cena, quasi tutti i clienti hanno confermato le loro aspettative, affermando che i piatti non brillavano per preparazione e individuando diversi difetti: carne poco cotta, poco sale, troppe spezie.

I piatti, i più buoni della tradizione culinaria italiana, erano preparati da Gordon Ramsay, uno dei migliori chef al mondo.

La reputazione online per ristoranti è fondamentale. Dopo alcune recensioni negative, sono stati rifiutati dei piatti preparati all'insaputa dei clienti da Gordon Ramsey, uno dei primi chef al mondo.

La reputazione online per ristoranti è fondamentale. Dopo alcune recensioni negative, sono stati rifiutati dei piatti preparati all’insaputa dei clienti da Gordon Ramsey, uno dei primi chef al mondo.

 

E’ facile capire quale sia l’importanza delle recensioni online per i ristoranti: purtroppo, così come abbondano le piattaforme dove è possibile lasciare un proprio parere, cosa che può apportare beneficio al vostro business e portarvi veramente molti nuovi clienti, è altrettanto facile distruggere o danneggiare seriamente un’attività con poche mosse. Quali?

La reputazione online dei ristoranti. Le minacce alla credibilità

Capiterà prima o poi un cliente insoddisfatto. Voi potete erogare il miglior servizio della vostra zona ed essere assolutamente impeccabili in tutti gli aspetti del vostro lavoro. Ma se il vostro servizio non è quello che il cliente aveva in mente, se non incontra l’idea preconcetta che si era sviluppato prima di prenotare, ma anche se la sua esperienza è stata negativa per ragioni personali e indipendenti da voi,  potreste comunque ricevere una recensione negativa: insomma il cliente scontento arriverà, prima o poi, per tutti, e bisogna sapere come gestirlo.

Tripadvisor è il leader per la recensione online di hotel e ristoranti. La reputazione online di un ristorante deve comprendere portali come questi

Tripadvisor è il leader per la recensione online di hotel e ristoranti. La reputazione online di un ristorante deve comprendere portali come questi

Ma questo non è l’unico caso. Esistono i cosidetti “mercenari delle recensioni“: si tratta di utenti che spesso non hanno minimamente visitato il vostro locale, ma che hanno l’accortezza di registrare dei profili credibili e di lasciare delle recensioni su più ristoranti, per apparire naturali, scrivendo feedback particolarmente negativi su di voi. Molto spesso questi utenti riescono a coinvolgere e convincere altri clienti.

Dopodiché queste persone vi chiamano e vi fanno presente della loro segnalazione. I loro intenti non vengono comunicati in modo chiaro e il loro comportamento è ambiguo ma il messaggio ad un certo punto emerge: “Se otterrò un gadget o uno sconto… rivedrò la mia recensione”. Insomma un piccolo ricatto online che purtroppo si sta diffondendo e che molto spesso funziona, dal momento che il falso cliente si trova in una posizione di forza e al ristoratore conviene accontentarlo piuttosto che imbarcarsi in uno scontro sul web.

Infine esiste la concorrenza: che sia fatta in prima persona o che sia delegata a terzi, esistono specialisti che infestano gli account e i profili dei concorrenti. L’operazione può essere fatta in maniera selvaggia, per cui risulta facilmente riconoscibile per l’arrivo immediato di un alto numero di feedback negativi, ma se viene fatta in maniera più raffinata e diluita nel tempo, con nozioni credibili e magari con immagini dell’interno del luogo, la concorrenza può perpetrare un vero e proprio “attacco” al vostro business. Se non sapete come difendervi, evitando di rispondere o peggio mettendovi a litigare, potreste ritrovarvi bloccati senza nemmeno essere riusciti a identificare chi sia il concorrente che sta tentando di mettervi fuori gioco.

Una volta che la reputazione online di un ristorante è stata screditata, è molto difficile convincere il cliente a cambiare idea. I professionisti di ExpoItalyADV applicano tecniche avanzate per riuscirci.

Una volta che la reputazione online di un ristorante è stata screditata, è molto difficile convincere il cliente a cambiare idea. I professionisti di ExpoItalyADV applicano tecniche avanzate per riuscirci.

 

La reputazione online dei ristoranti. Come scegliere il professionista giusto

Diventa fondamentale per qualsiasi ristorante avere un asso nella manica: degli esperti di reputazione che seguano il loro account e soprattutto siano in grado di intervenire nel momento in cui si verificano i problemi. Una prima verifica può essere svolta dallo stesso titolare, ma quando bisogna intervenire, bisogna saper scegliere dei professionisti adeguati. Come riconoscerli?

Devono essere esperti con determinate caratteristiche, pronti a saggiare la situazione con onestà e che non appaiano dediti alla vendita del loro prodotto, tirando fuori frasi ad effetto o promesse esorbitanti. I bravi professionisti li riconoscerete dall’analisi della realtà, e soprattutto dalla concretezza di quello che dicono, dai discorsi e i messaggi chiari e diretti.

Una prima strategia che userebbero dei veri professionisti, sarebbe quella di chiedere informazioni precise e dettagli reali relativamente ad una critica ricevuta: se questa sarà stata scritta da persone che non hanno mai visitato il vostro ristorante, inizierà a risultare difficile giustificare quanto detto e la bugia inizierà a svelarsi. Questa ed altre tecniche vengono applicate dagli esperti di reputazione online per ristoranti di ExpoItalyADV ai quali potete rivolgervi sia in caso di crisi sia per proteggervi in un prossimo futuro: così potrete massimizzare i profitti e difendere l’attività che per voi significa la carriera (e la vita) da attacchi ingiusti e scorretti.

Roberto Trizio

Roberto Trizio

Dopo una robusta preparazione in giornalismo scientifico e digitale, secondo le tecniche anglosassoni in forza ad USA Today, dirige i portali del gruppo ExpoItalyWeb. Su ExpoitalyOnline firma diversi approfondimenti di digital marketing.


Articoli correlati

E-commerce. Creare pagine prodotto e categorie efficaci

L’E-commerce ben strutturato, è quell’e-commerce dove ogni pagina è organizzata in modo tale da portare l’utente all’acquisto. Può sembrare un

Vendere l’abbigliamento via ecommerce. I segreti migliori

L’e-commerce è un settore in continua ascesa: la facilità e rapidità con cui si possono scegliere i prodotti, i metodi

Come promuovere il tuo e-commerce su Instagram

Quasi tutti gli utenti di Instagram accedono alla piattaforma dai loro smartphone e il 95% ha meno di 35 anni.