Come migliorare il posizionamento mobile rapidamente | ExpoitalyOnline

Come migliorare il posizionamento mobile rapidamente

Come migliorare il posizionamento mobile rapidamente

Il posizionamento del proprio sito su mobile è una assoluta necessità, ma spesso non si sa da che parte cominciare. In questa breve guida vi spiegheremo come migliorare il posizionamento mobile rapidamente, indicando i tre elementi che danno un risultato veloce.

posizionamento mobile

I nuovi fattori di posizionamento mobile, riportati nella relazione di Searchmetrics (un’analisi fatta sui 30 risultati di ricerca più gettonati su mobile ogni 10.000 parole chiave rilevanti su Google.com) danno non pochi spunti per migliorare il proprio posizionamento mobile.

Come migliorare il posizionamento mobile rapidamente

Lo studio, effettuato sulla versione statunitense di Google, può quasi certamente essere applicato al Regno Unito (e oltre). Vi mostreremo qualche esempio dei siti trattati nel report, ma cominciamo con tre strategie da considerare:

  • User experience (UX);
  • aspetto tecnico;
  • contenuto.

Diamo un’occhiata a ciascuno di questi elementi.

Come migliorare il posizionamento mobile. Modificare il font e usare meno menu, tasti e immagini

In termini di UX su mobile, delle 30 pagine al top di Google nella ricerca da mobile, più di una su cinque (22%) utilizza un design responsive per modificare automaticamente il formato e adattarsi così a qualsiasi dispositivo venga utilizzato dall’utente; molti siti hanno delle versioni specifiche per il mobile.

In media, questi siti usano un font più grande di quelli visualizzati da desktop nella parte alta dello schermo (sopra il bordo inferiore della pagina).

Font più grandi per il mobile

Un trend, quello sopra, che si inverte nella parte centrale della pagina, dove i siti da mobile con il posizionamento migliore tendono ad utilizzare un font più piccolo di quelli visualizzati da desktop.

Altri fattori UX per le pagine più cercate da mobile:

  • tendono ad avere meno immagini e meno elementi interattivi come menu e tasti;
  • il 72% delle 30 pagine più cercate da mobile contiene almeno una lista di elementi (in ordine sparso) sotto forma di elenco per aiutare l’utente a strutturare l’informazione. Questo avviene per un quarto di pagine in più rispetto alle pagine desktop.
  • Le liste sui siti mobile sono più brevi, con un minor numero di punti individuali.

 

Come migliorare il posizionamento mobile rapidamente: ridurre il peso dei file e il tempo di caricamento

Non importa che si dica che “il contenuto è re”: quando si viene al posizionamento di ricerca, diventa una questione tecnica. In media, le pagine da mobile di maggior successo pesano il 25% in meno rispetto a quelle da desktop, permettendo così un caricamento più rapido.

Peso dei fileSolo il 5% delle pagine mobile usano il design Flash, rispetto al 14% delle pagine desktop (un dato logico, visto che Flash non è supportato da tutti i dispositivi mobile).

Come migliorare il posizionamento mobile rapidamente. Create un contenuto rilevante e di qualità

Ovviamente non possiamo parlare di SEO senza tirare in ballo il contenuto: nello studio analizzato, un contenuto di qualità è importante tanto su mobile che su desktop. Ma ci sono differenze nel suo modo di funzionare: su mobile il contenuto tende ad essere più breve, 867 parole contro le 1.285 dei risultati su desktop.

 

Nei siti mobile ci sono anche meno link e contenuti secondari – questo può derivare dal fatto che Google avverte di non mettere link troppo vicini l’uno all’altro sulle pagine mobile. Complessivamente, più del 70% dei risultati desktop e mobile contiene parole chiave strettamente correlate all’argomento di ricerca. Circa la metà contiene anche termini rilevanti più “distanti”.

Come migliorare il posizionamento mobile rapidamente: pianificate una strategia SEO a parte per il mobile

Dicono che la definizione di “stupidità” sia quando si ripetono le medesime azioni aspettandosi però un risultato diverso: è un ottimo esempio per definire la comparazione tra la SEO desktop e mobile. Sono diverse: la seconda sta crescendo a un ritmo esponenziale e diventa sempre più chiaro che le tecniche che funzionano su desktop non sempre funzionano su mobile. Per qualsiasi azienda che voglia entrare nel mercato mobile, è bene tenere presente che è diverso dal mercato desktop – e richiede quindi una strategia a sé.

Questo articolo è una traduzione adattata dell’originale.

Enrico Billi

Enrico Billi

Web Editor e giornalista freelance, amo curiosare un po' dappertutto, ma sempre scegliendo con cura le mie fonti. Ho viaggiato e vissuto in Australia e Spagna, dove ho insegnato inglese. Non so come sarò tra cinque anni: forse mi dedicherò all'agricoltura biologica o forse tornerò a fare la guida turistica; di certo continuerò a scrivere storie, perché al cuor non si comanda.


Articoli correlati

Come trovare backlink dannosi per il vostro sito

I link in entrata sono sempre un piacere per i proprietari di siti, ma la questione dei cosiddetti backlink ha

Come Google Tag Manager può rendere veloce il tuo sito

Tra i numerosi vantaggi di Google Tag Manager molto probabilmente hai sentito parlare di come sia facile da implementare per tutti

Google cambia algoritmo? come valutare gli effetti sul tuo sito

I cambiamenti dell’algoritmo di Google mettono sempre in allarme gli esperti SEO. Avvengono sempre più spesso e a volte in silenzio.