Istat, 40% lavoratrici precarie è mamma | ExpoitalyOnline

Istat, 40% lavoratrici precarie è mamma

Istat, 40% lavoratrici precarie è mamma

Il lavoro precario, in termini tecnici ‘atipico’, è “più diffuso tra i giovani di 15-34 anni”, tanto che “circa 1 occupato su 4 svolge un lavoro a termine o una collaborazione”. Così il presidente dell’Istat, Giorgio Alleva, in audizione alla Camera, sottolineando che però il precariato riguarda anche gli “adulti e i soggetti con responsabilità familiari: nel 2016 un terzo degli atipici ha tra 35 e 49 anni, con un’incidenza sul totale degli occupati dell’8,9%; tra le donne il 41,5% delle occupate con lavoro atipico è madre”.


Articoli correlati

Mi sento chiusa in gabbia come un uccellino

Quanto orrore, quanta crudeltà, quanta prepotenza, quanti soprusi, tutto è possibile! E la povera gente subisce. Inutile piangere, inutile disperarsi,

IMU e TASI, i trucchi per pagare meno

Tra pochi giorni si dovranno pagare sia la TASI che l’IMU. Due tasse molto note; vediamo come è possibile, con

Mafia Capitale, nuova serie di arresti

Roma, 4 giugno – Una nuova ondata di arresti scuote il mondo politico romano, nel secondo capitolo dell’inchiesta Mafia Capitale,