Istat, 40% lavoratrici precarie è mamma | ExpoitalyOnline

Istat, 40% lavoratrici precarie è mamma

Istat, 40% lavoratrici precarie è mamma

Il lavoro precario, in termini tecnici ‘atipico’, è “più diffuso tra i giovani di 15-34 anni”, tanto che “circa 1 occupato su 4 svolge un lavoro a termine o una collaborazione”. Così il presidente dell’Istat, Giorgio Alleva, in audizione alla Camera, sottolineando che però il precariato riguarda anche gli “adulti e i soggetti con responsabilità familiari: nel 2016 un terzo degli atipici ha tra 35 e 49 anni, con un’incidenza sul totale degli occupati dell’8,9%; tra le donne il 41,5% delle occupate con lavoro atipico è madre”.


Articoli correlati

Libia. Scene raccapriccianti sul barcone immigrati

La Marina militare italiana ha portato in salvo a 21 miglia dalla costa della Libia un barcone in emergenza con oltre quattrocento persone a

Livorno. Sfregia una donna con l’acido. Video

Una donna è stata sfregiata con dell’acido lanciato da un uomo, un 55 enne che pensava stesse ostacolando una sua

Neve “gelida come la morte” ridacci i nostri figli

La natura è bella, è amica dell’Uomo, dei fiori, del mare, quale pensiero contorto e perverso, Neve, ti ha fatto