Continuare | ExpoitalyOnline

Continuare

Di Massimo Vittorio Fadini

Il problema di continuare a scrivere

è lo stesso continuare della vita.

La vita non puoi fermarla.

Essa procede inarrestabile.

A meno che non sopraggiunga la morte.

A tutto c’è rimedio fuorchè alla morte.

Il difficile è dare un senso,

un significato a tutto questo.

Tutto sembra vuoto ed inutile.

Ma ad un certo punto,

suona un campanello d’allarme.

Ed allora senti il bisogno

di scrivere qualcosa.

Ecco è questo che ci costringe

a parlare, a scrivere, a vivere.

Ma noi siamo coscienti

di tutto questo?

 

Di questa urgenza?


Articoli correlati

Di Maio attacca: «Le Ong hanno trasportato dei criminali»

Continua l’attacco del Movimento 5 stelle alle Organizzazioni non governative (Ong) impegnate nel Mediterraneo. Dopo le polemiche dei giorni scorsi,

Berna. Strage familiare. Morti tre napoletani

La tragedia si è consumata in un attimo, poco prima dell’alba. Alle 5,15 di ieri qualcuno ha chiamato il numero

Francia al voto. Le Pen fa paura

In una sitauzine di tensione e massima allerta, sono aperte da questa mattina alle 8:00 le urne per il voto