Continuare II

Di Massimo Vittorio Fadini

 Ora che ci siamo accorti

di quest’urgenza;

è nostro dovere

dare un significato

anche alle nostre parole

per non cadere nel vuoto,

nel nulla.

Sentiamo il sangue fluire

nelle nostre vene,

e non possiamo far finta

di niente;

come se nulla stesse

succedendo,

accadendo.

Questo è il punto.

Che cosa accade

in noi e fuori di noi?

E’ importante,

conta?


Articoli correlati

Il 95% degli italiani beve caffè espresso

Il caffè è la “bevanda nazionale degli italiani”, secondo uno studio condotto da Astra Ricerche per il consorzio di promozione

Divorzio breve: da 6 a 12 mesi per dirsi addio

Il divorzio breve potrebbe diventare realtà. Oggi infatti potrebbe uscire la legge che segnerebbe un cambio di rotta significativo rispetto

Vent’anni fa fu registrato dominio Google.com

Prima di Google si usavano le imponenti enciclopedie posizionate in bella vista nei nostri salotti, con il motore di ricerca